Montemarciano: nudi e in effusioni gay, denunciati tre anconetani

Canneto 1' di lettura 23/08/2009 - Prendevano il sole completamente nudi scambiandosi anche effusioni inequivocabilmente omosessuali.

Sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico tre anconetani sorpresi in completo relax come mamma li ha fatti nel tratto di spiaggia libera alla fine di Marina di Montemarciano, al confine con Falconara. Una zona non troppo frequentata dai bagnanti alla ricerca di spiagge libere in quanto poco comoda (per via dei sassi) e decisamente poco attraente (per via delle sterpaglie sparse lungo il litorale).

Uno “spettacolo” che si ripeterebbe da diverso tempo dal momento che le prime segnalazioni sono arrivate ai Carabinieri di Senigallia circa una settimana fa. A protestare per le scene decisamente sconvenienti e oscene che si svolgevamo sulla spiaggia in questione sono stati alcuni passeggeri a bordo dei treni in transito lungo la ferrovia. Quel tratto di spiaggia infatti è nascosto alla vista di chi percorre la strada statale da una massicciata che corre parallela alla ferrovia. Chi viaggia a bordo dei treni invece vede benissimo.

Ne sanno qualcosa alcuni genitori alle prese con i propri figli che, affacciati al finestrino del treno (che in quel tratto procede a velocità notevolmente ridotta) invece del mare e della spiaggia hanno visto tre uomini completamente nudi, due dei quali intenti ad amoreggiare. Partita la segnalazione, i carabinieri della stazione di Marzocca si sono precipitati sul posto sorprendendo venerdì R.S., 49 anni, P.P., 37 anni, e P.F., 67 anni, tutti anconetati, proprio come erano stati visti dai testimoni. I tre sono stati subito identificati e denunciati per atti osceni in luogo pubblico.






Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2009 alle 09:05 sul giornale del 24 agosto 2009 - 4633 letture

In questo articolo si parla di cronaca, montemarciano, giulia mancinelli, nudisti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqdB


Evoluzione della specie e dei costumi... <br />
<br />
Quel tratto di costa tra mare e ferrovia è un \"must\", evidentemente. Una volta la notte era popolato di auto. Ma, forse, pure oggi. Quando tornavo da Roma in treno, era tutto uno spettacolo di sederi all\'aria e in movimento dietro i finestrini un po\' appannati...

Era ora!<br />
Veramente nell\'articolo si dice che la segnalazione da parte di alcuni cittadini è arrivata una settimana fa, ma lo sconcio che si vede su quella scogliera tra il lungomare di Marina e la Raffineria va avanti da anni e si ripete tutte le estati.<br />
Sono 30 anni che faccio il pendolare tra Senigallia e Ancona e tutte le estati si ripete sta schifezza di uomini stesi al cole come mamma li ha fatti e talvolta anche in intime effusioni...<br />
Tutto questo a due passi dalla ferrovia dove in estate transita un treno ogni quarto d\'ora..<br />

Da anni passo tutti i giorni in treno proprio in quel tratto. E\' vero ci sono i nudisti ma il 99% o sta a pancia in giù o quando passa il treno si copre (con cappelli, giornali o semplicemente accavallando le gambe) Non mi sembra diano fastidio a qualcuno. Ed è anche vero che il 99,9% sono uomini ma un paio di volte ho visto pure una donna (non so se sempre la stessa)<br />
Ma non mi è mai capitato di vedere qualcosa di più. Effettivamente in questo caso è giustificata la denuncia. Ma la foto si riferisce proprio a quel fatto? Certo che per farla bisognava essere pronti con la macchina in mano :-) il treno va piano ma non così tanto! <br />

il censore dei pardisi

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Ma se fossero state due donne a essere nude o una coppia uomo o donna a scambiarsi effusioni si sarebbero fatte le stesse segnalazioni ? Non è che qualcuno affetto da omofobia si sia fatto prenderela mano ... anche nei commenti ? <br />
Tenete presente poi che molte grandi opere d\'arte (statue) ritreggono corpi maschini nudi.

Giovanni

Commento sconsigliato, leggilo comunque

In passato la stessa cosa è successa anche se c\'erano un uomo ed una donna...

Che popolo di puritani e benpensanti abbiamo.......... Tutto deve essere nascosto e non lecito il sesso in tutte le sue forme è tabù. Ma via aprite le vostre menti e lasciate agli altri le loro scelte. Per precisare prima che vi scanniate contro di me sono etero al 100%

...nessun urlo... O almeno, dal treno non si sentivano... :-) <br />
<br />
P.S. Sei per caso quello che ha fatto la segnalazione?

giratevi dall\'altra parte e il problema è risolto

non tutti si possonopermettere illa certosa !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Amantedellalibertà

Commento sconsigliato, leggilo comunque

ma se nno aspettano altro che sbirciare! poi vengono a fare i moralisti!




logoEV
logoEV