statistiche accessi

Fine settimana da collasso, il sindaco: \'Pazienza e senso di responsabilità\'

2' di lettura Senigallia 20/08/2009 - La città pronta a resistere all\'onda d\'urto delle oltre 100 mila presenze. Il fine settimana si preannuncia il più caldo dell\'estate e la spiaggia di velluto rischia il collasso.

Il sindaco Luana Angeloni però rassicura, “la città è pronta e organizzata”. Il Summer Jamboree entra stasera nel gran finale, con il clou atteso per domani. Ma non solo. Al festival internazionale della musica e della cultura dell\'America degli anni \'40 e \'50 si aggiunge l\'inaugurazione della Fiera Campionaria (domani) che sarà in concomitanza al festival per due giorni. La Campionaria conta in media almeno 4 mila visitatori al giorno. C\'è poi da considerare le presenze legate strettamente al turismo post-ferragostano che in questi giorni coincidono con quelle del Summer Jamboree. Sta di fatto che la città raddoppia il numero di abitanti con tutte le conseguenze e controindicazioni.


Se albergatori e operatori turistici si fregano le mani, a protestare sono soprattutto i “normali” cittadini che devono fare i conti con traffico in tilt, strade super affollate, sosta selvaggia e anche gesti di piccola e grande inciviltà. Una città invasa da migliaia di presenze deve fare i conti anche con il rovescio della medaglia ma la situazione non è poi così “allarmante” come si vorrebbe far credere. E il Comune è pronto per mettere in campo uomini e mezzi per fa sì che i disagi in questo week end da sold out siano i minori possibili.


C’è davvero molta gente in città e si profila quindi un fine settimana particolarmente intenso con tante opportunità di lavoro per le nostre strutture -afferma il sindaco Luana Angeloni- E’ un segnale molto positivo che conferma come Senigallia continui ad attirare visitatori e come le nostre manifestazioni suscitino un forte interesse e richiamo. Certamente un afflusso così massiccio di persone un pizzico di apprensione inevitabilmente la crea, dal momento che chi arriva vuol trovare comunque una circolazione fluida, parcheggi adeguati e adeguati mezzi di trasporto pubblico”.


Fortunatamente per il primo cittadino “la città dispone di una squadra di operatori e di una rete di servizi, dalla vigilanza della polizia municipale, ai bus navetta fino alla pulizia delle strade, capaci di affrontare questo momento di affluenza eccezionale con risposte adeguate”. “Insomma -conclude la Angeloni- raccomanderei due cose. Ai residenti chiederei di avere un po’ di pazienza per qualche piccolo disagio che comunque in questi giorni dovranno affrontare; alle tante persone che arrivano in città per divertirsi con le nostre manifestazioni chiederei di godere delle notti di festa senza abusi o eccessi che rischierebbero di rovinare il clima gioioso”.






Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2009 alle 23:55 sul giornale del 21 agosto 2009 - 2910 letture

In questo articolo si parla di luana angeloni, attualità, giulia mancinelli





logoEV
logoEV
logoEV