È la regina europea del Burlesque. E\' la notte di Millie Dollar

3' di lettura Senigallia 20/08/2009 - Tre anni fa fu una scommessa. Tre anni dopo quella scommessa è stata vinta e oggi il Burlesque Show è tra i must del “Summer Jamboree”, Festival di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50 in corso a Senigallia (Marche – AN).

L’appuntamento con lo strip tra piume, corsetti, rossetto, sguardo ammiccante, sorriso e tanta ironia è per la notte del 20 agosto al Mamamia di Senigallia. Inizio alle 01.30. Presenta Lara Luppi. Protagonista del Burlesque 2009 è la “England most Graceful teaser”. Così, infatti, è stata definita Millie Dollar (UK) - al secolo Harriet Gould - per le sue movenze sinuose e per le sue performance mozzafiato. Il "Burlesque" si rifa a una tradizione della seconda metà dell'ottocento inglese, nell’Inghilterra Vittoriana da cui derivano i moderni "Strip cabaret Show", tra scanzonati spogliarelli e la seduzione dell’ironia. Nel 2006 fu inserito per la prima volta nel cartellone del Summer Jamboree, proprio quando questo genere ripreso nell’America del dopoguerra, iniziava a tornare di moda in tutte le maggiori capitali del mondo e a fare tendenza.

La “regina del burlesque” Dita Von Teese, ex moglie di Marylin Manson, due anni fa arrivò in esclusiva europea a Senigallia esibendosi in un numero infuocato per tutta la notte tra giostra e coppa di Martini gigante. Una hot night nella hottest rockin holiday on earth che non manca di entusiasmare gli animi di appassionati in arrivo da tutto il mondo. E così il Jamboree per rilanciare la sfida e per confermarsi ancora veicolo di musica ma anche di cultura dell’America anni ’40 e ‘50, l’epoca del glamour e dello stile elegantemente retrò, ha scelto per l'edizione del 2009 un'altra regina del burlesque. Questa volta ha scelto quella europea, in arrivo dall’Inghilterra. Tra le artiste burlesque più quotate in ambito europeo che stanno riscontrando successo anche negli Stati Uniti c’è certamente la britannica Millie Dollar.

Ha ammiratori in tutto il mondo, da Parigi a Londra, da Saint Tropez a Rotterdam e Milano e in molte altre città. Dopo un entusiasmante tour negli States che l’ha fatta conoscere e acclamare in particolare a Los Angeles, il fascino prettamente inglese di Millie Dollar si fonde a elementi di ispirazione californiana. La conoscenza dell’arte del tease, la sua personalità, gli abiti e il look perfettamente in stile fanno di lei una delle più apprezzate della scena odierna internazionale. Quello di Millie Dollar è un cocktail pungente di movenze leggere, sapienti e ironiche, in perfetto stile burlesque. Imperdibile per gli appassionati cultori del genere.

Nella notte del Burlesque Show il 20 agosto al Mamamia di Senigallia, regalerà al pubblico del Summer Jamboree uno spettacolo carico di tease in tre atti: Blue Martini, Purple Striptease e The Powder room. Blue Martini è un fantastico bump and grind ispirato alle più audaci stelle burlesque degli anni 50, un vero numero mozzafiato in perfetto stile Las Vegas. A seguire Purple Striptease: Millie sarà avvolta in un abito strepitoso di color porpora, proprio come dice il titolo, da cui lustri di seta e pietre preziose creano un'atmosfera magica, uno spettacolo lussuoso e spumeggiante. Infine The Powder room: un classico degli anni 40 ispirato e dedicato all’affascinante Lily St.Cyr, vera femme fatale nel suo boudoir.

Infoline: 392.2392838, www.summerjamboree.com, help@summerjamboree.com Infopoint e VENDITA BIGLIETTI: dal 14 al 23 Agosto dalle 10.00 del mattino all’1.00 di notte presso l’Infocittà in Piazza Manni a Senigallia, Tel. 071.6629396








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2009 alle 15:11 sul giornale del 20 agosto 2009 - 2404 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di musica, summer jamboree, spettacoli, millie dollar

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Jwe





logoEV