statistiche accessi

Blitz anti-immigrazione: arrestati sei bengalesi

carabinieri 1' di lettura Senigallia 20/08/2009 - Blitz dei Carabinieri nelle case dove vivono gli extracomunitari per verificare la presenza di clandestini.

La nuova legge sulla sicurezza pubblica ha prodotto un inasprimento delle pene per chi è già stato raggiunto da un decreto di espulsione al quale non ha ottemperato. E così ieri mattina sono stati sei gli extracomunitari, tutti del Bangladesh, a finire in manette.


I carabinieri della stazione di Marzocca, coadiuvati dai colleghi di Belvedere Ostrense, hanno effettuato controlli all\'interno di alcune abitazioni in via Raffaello Sanzio. Sette i clandestini trovati.


Di questi, tutti di età compresa tra i 21 e i 39 anni, uno è stato accompagnato in Questura per l\'ordine di espulsione mentre gli altri sei sono stati arrestati perchè già raggiunti da un precedente decreto di espulsione al quale non avevano ottemperato.






Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2009 alle 19:03 sul giornale del 20 agosto 2009 - 1155 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri





logoEV
logoEV
logoEV