statistiche accessi

Al via la Fiera Campionaria, la città è sotto \'assedio\'

2' di lettura Senigallia 19/08/2009 - La città sotto assedio per il Summer Jamboree deve fare i conti anche con l\'avvio della Fiera Campionaria. Le decine di migliaia di visitatori giunti da ogni parte il festival internazionale della musica e della cultura dell\'America degli anni \'40 e \'50 sono una manna dal cielo per l\'economia turistica della città.

Ma ogni medaglia ha il suo rovescio. E così, tra il tilt alla sosta e alla viabilità, un\'altra pedina si aggiunge al tassello del caos post-ferragostano. Dal 22 al 30 torna per la 19esima edizione la Fiera Campionaria, tradizionale appuntamento preludio della Fiera di Sant\'Agostino. E se la manifestazione cresce e acquista consensi di anno in anno, di pari passo aumentano anche i disagi.


Tutta la zona dello stadio sarà occupata dagli stand fieristici, contribuendo quindi a sottrarre spazio e parcheggi, necessari in questi giorni come il pane. Il collasso potrebbe verificarsi nelle giornate tra il 22 e il 24 quando Fiera Campionaria e gran finale del Summer Jamboree si sovrapporranno. Il Comune però tira dritto e rilancia. Niente tagli o riduzioni di sorta.


Un evento fieristico giunto alla 19esima edizione non può essere sacrificato nella durata e nello spazio perchè sarebbe un errore prospettico -precisa l\'assessore alle attività economiche Michelangelo Guzzonato- le vie alternative di percorrenza esistono. Abbiamo liberato via Montenegro, il parcheggio di piazza Garibaldi diventerà libero e non dobbiamo dimenticare il servizio di bus navetta che sarà attivo durante la fiera (dai parcheggi scambiatori del centro commerciale Il Molino ndr)”. Per la spiaggia di velluto quindi si preannuncia un week end di fuoco. Ma per gli organizzatori non tutti i mali vengono per nuocere. “La Fiera Campionaria fa sinergia col Summer Jamboree -aggiunge il presidente dell\'Expo Marche Tazio Gregorini- negli ultimi anni molti jamborini vengono a visitare anche la nostra manifestazione provocando un valore aggiunto”.


La Fiera Campionaria inaugura sabato alle 18 e resterà aperta fino al 30 dalle 18 alle 24. 110 gli espositori dislocati su una superficie di 1.650 mq provenienti dal comprensorio senigalliese ma anche da tutta la penisola. Confermate le Vie del Gusto, un percorso enogastronomico alla scoperta delle tipicità come Sicilia, Puglia, Calabria, Emilia Romagna dove sarò possibile anche cenare. “Fin da aprile tutti gli spazi a disposizione erano occupati e questo testimonia l\'aumento dei consensi verso una manifestazione -aggiunge Guzzonato- che, nata come preludio della fiera di Sant\'Agostino ha oggi acquisito una sua caratterizzazione quantomeno regionale”.


Un apposito spazio è riservato agli espositori che arrivano dalle valli del Misa e del Nevola. “I comuni dell\'entroterra devono fare sinergia con la costa -sostiene il sindaco di Barbara Raniero Serrani- è questo l\'unico modo per fare crescere e valorizzare anche le nostre attività e per questo siamo ben felici di partecipare alla Fiera Campionaria”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2009 alle 23:18 sul giornale del 20 agosto 2009 - 1270 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, fiera campionaria





logoEV
logoEV
logoEV