statistiche accessi

Summer Jamboree. Si canta, si danza e “se magna”

summer jamboree 2009 2' di lettura Senigallia 17/08/2009 - Vi state immergendo nel favoloso mondo degli anni ’50? Insieme alla musica, al mercatino ed alla brillantina, non potete perdervi le specialità gastronomiche made in america firmate Summer Jamboree.



Cajun & Tex Mex, Cajun Cabin, Tu vuò fa l’Americano, e l’Hawaiian Cofee. C’è solo l’imbarazzo della scelta. Se vi piacciono i cibi spaziati e non disdegnate le cose fritte, il Summer Jamboree saprà come stuzzicare il vostro palato.

Dei tre stand dove si mangia, il fato ci ha portato al Cajun & Tex Mex, a prima vista il più affollato. Il palco montato a lato del tendone assicura un sottofondo movimentato, anche se a volte un po’ troppo rumoroso. I piatti sono ben saporiti e c’è l’imbarazzo della scelta.

Ci avviciniamo alla gente per chiedere cosa ne pensa. Una coppia di Senigallia ci dice che vengono tutti gli anni a mangiare qui, perché trovano da mangiare molto buono. Dei ragazzi ci assicurano che il pollo fritto è buonissimo, nulla a che vedere con quello del Mc Donald.

Altri però si lamentano dell’odore di cipolla fritta che ha avvolto ogni cosa, mentre alcuni, pure elogiando il cibo, ci dicono che non è molto economico. Pietanza, contorno e una bibita vanno a costare intorno ai 14 euro, e c’è da dire che i prezzi non sono aumentati di un centesimo dall’anno scorso.

Spostandoci dall’altro lato della Rocca c’è lo stand Tu cuò fa l’Americano, più tranquillo da un punto di vista di decibel acustici. Se volete mangiare pasta, questo stand fa al caso vostro. Un cartellone con una provocante pin-up è pronto a mostrarvi il menù.

Per bere qualche cocktail dal sapore esotico, c’è invece l’Hawaiian Cofee. Qui ci siamo spostati su isole esotiche, fiori colorati e noci di cocco, le specialità sono l’ Hawaiian Smoothies e l’Alha Linda. E la birra? Rigorosamente Theresianer.







Questo è un articolo pubblicato il 17-08-2009 alle 10:13 sul giornale del 18 agosto 2009 - 1519 letture

In questo articolo si parla di summer jamboree, cucina, giulia angeletti, spettacoli, summer jamboree 2009





logoEV
logoEV
logoEV