statistiche accessi

Da tutto il mondo per il X Summer Jamboree

summer jamboree 2' di lettura Senigallia 18/08/2009 - Rock around the world. Il rock\'n\'roll mette tutti d\'accordo. Le provenienze del pubblico in città e quelle virtuali sul sito per la X edizione del “Summer Jamboree” in corso a Senigallia (Marche – AN) fino al 23 agosto, spaziano dall’Italia all’Europa agli Stati Uniti all’Asia!

Il Summer Jamboree si conferma un evento globale e il rock\'n\'roll unisce più di qualsiasi altro linguaggio, anche diplomatico. D\'altronde basta dare un\'occhiata al pubblico che si aggira in città in questi giorni di Festival, per rendersi conto che si parla un po\' in tutte le lingue: dal tedesco all\'inglese, passando per il francese e il giapponese. C’è chi prima di arrivare si è messo in contatto telematico con l’organizzazione per avere info sui concerti, per acquistare biglietti o chiedere consigli sul soggiorno a Senigallia, dritte sui posti letto o anche solo per commentare il cartellone artistico 2009, dalle più svariate località del globo: Europa, ma poi anche Maldive, Hawaii, Iran, Australia, Russia, Stati Uniti, Sud America, diversi Paesi Arabi.


I dati “virtuali” arrivano da “geolocation”, il sistema telematico attivo già dal 2007 sul sito online del Festival, che permette di tracciare la provenienza dei visitatori e di osservare il loro comportamento. Nell\'era della globalizzazione e del pc facile, non si rinuncia infatti a un accesso al sito internet del Summer Jamboree, www.summerjamboree.com. Seguendo i piccoli puntini colorati che ricoprono la mappa del mondo in base a questi accessi, si scoprono in continuazione nuove zone di interesse e tracce di fedelissimi fan che tornano periodicamente a controllare il programma, gli update, le info. Negli ultimi trenta giorni (dato aggiornato al 12 agosto), i visitatori del portale che contiene oltre al programma, tante altre curiosità, a iniziare dalle sigle del festival che fanno da sottofondo alla navigazione, sono stati oltre 40mila.


Un risultato entusiasmante davvero. Ma il dato più interessante è quello che riguarda la provenienza dei visitatori. Il sito è stato visitato da “navigatori” di tutti i cinque continenti. Si passa dall\'Iran alle Filippine, per arrivare al Giappone all\'Australia, senza dimenticare Bahamas e Maldive. Ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree (diretta da Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni, Alessandro Piccinini) il festival è promosso dal Comune di Senigallia con la partecipazione della Provincia di Ancona, Sistema Turistico della Marca Anconetana e Regione Marche. Il “Summer Jamboree” nasce quasi per scommessa e oggi è uno dei principali appuntamenti dell’agenda estiva italiana, sicuramente il più grande e importante festival del genere in Europa, nonché tra i primi tre al mondo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2009 alle 14:53 sul giornale del 18 agosto 2009 - 1061 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, summer jamboree





logoEV
logoEV
logoEV