Marzocca: in mostra Quintiliani, Cerca e Romagnoli

Marzocca 2' di lettura Senigallia 15/08/2009 - Continuano con notevole successo di pubblico gli appuntamenti con la Pittura presso la sala Gambelli, lungomare Italia, 47 a Marzocca.

La rassegna di artisti dal giovedì alla domenica , dalle ore 21 alle 24 con ingresso libero è iniziata il 13 agosto con Adalberto Quintiliani da l’Aquila, prosegue con Gerardo Cerca per finire con Letizia Romagnoli.

ADALBERTO QUINTILIANI
Artista contemporaneo abruzzese. Alberto si è formato nell’istituto statale di belle arti ad Urbino, frequentando la sezione di disegno animato. Le sue opere sono di grande forza emotiva, colori incisivi, tratti decisi che tralasciano una forte sensibilità, una decisione artistica tendente al naif, come se l’artista volesse ritornare indietro nel tempo verso un vissuto più spensierato, fanciullesco e ripercorrere quelle vie che lo portarono ad iscriversi alla scuola d’arte urbinate. Opere cariche di cultura moderna ritratte con uno stile di un glorioso passato, una pittura dove lo spazio ha una notevole importanza compositiva.

GERARDO CERCA
Nasce in ancona il 13/1/41. Grande appassionato di arte in toto, è, oltre che pittore, cantante di musica lirica. Ha curato anche alcune scenografie e regie di opere liriche, in numerosi paesi della Comunità europea.
Vive e lavora in Ancona.
Uno stile originale e ricco di suggestioni che ne rendono le tele sempre immediatamente riconoscibile alla prima occhiata.
Atmosfere antiche, colori moderni, un fine pennello tra passato e presente. Queste le caratteristiche che ricordano atmosfere ottocentesche.

LETIZIA ROMAGNOLI
Nata il 7 Marzo 1979 a San Severino Marche (Mc), da sempre abito a Jesi (An).
Fin da bambina sono stata sempre attratta dal disegno e dai colori, per me era una festa riempire quei fogli bianchi e a due anni e mezzo con entrambe le mani mi creavo un mondo di colori intorno.
Con il passare del tempo la fame di pittura è cresciuta con me ed ho fatto di questo divertimento una fonte dei miei giorni.
Diplomata in \"Maturità d\'Arte Applicata\" sezione Decorazione Pittorica presso l\'Istituto Statale d\'Arte di Jesi, ho proseguito gli studi in \"Designer Grafico\" nel Centro Sperimentale di Design di Ancona.
I miei impieghi lavorativi sono passati dalla grafica pubblicitaria alle illustrazioni per libri dell\'infanzia.
L\'Arte per me è lavoro, hobby...vita...e le mie emozioni interne
divengono fonti di espressione.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-08-2009 alle 00:46 sul giornale del 14 agosto 2009 - 1778 letture

In questo articolo si parla di cultura, marzocca, montignano, Associazione Montimar