statistiche accessi

Scacchi: comcluso il 3° Memorial \'Dott. Aldo Perini\'

premiazione memorial aldo perini 2' di lettura Senigallia 13/08/2009 - Confartigianato e Comune di Senigallia: Il turismo sportivo utile a destagionalizzare e a far apprezzare l’intero territorio.

Tremila presenze e quasi cinquantamila contatti da tutto il Mondo. Con questi numeri si è concluso domenica pomeriggio il Festival Scacchistico Internazionale, 3° Memorial “Aldo Perini”. “Numeri impressionanti - ha commentato il Segretario della Confartigianato di Senigallia Giacomo Cicconi Massi – che ci danno la misura di quello che è stato fatto ma soprattutto di quello che si potrà fare in seguito. Il turismo sportivo è un segmento su cui si può e si deve investire e che, meglio di altri, può servire a destagionalizzare il turismo. Senigallia in considerazione della sua posizione e del suo facile raggiungimento oltre che della sua capacità ricettiva è la città ideale per manifestazioni nazionali di grande importanza che permettono un’integrazione e uno sviluppo del territorio”.



La Confartigianato, insieme al Comune di Senigallia, al Circolo Scacchistico Senigalliese e a FederAlberghi tracciano un bilancio più che positivo delle manifestazioni scacchistiche che da maggio ad oggi hanno complessivamente portato a Senigallia oltre diecimila presenze ma soprattutto contatti da tutto il Mondo. L’assessore al Turismo della città di Senigallia, Gennaro Campanile ha espresso grandissima soddisfazione per l’evento candidando Senigallia a città degli scacchi: “Dopo Senigallia città della fotografia, credo si possa anche dire Senigallia città degli Scacchi. I numeri e l’attenzione rivolta a questi eventi ci hanno dato ragione su tutta la linea. Molti giocatori sono tornati a Senigallia per le vacanze dopo essere stati qui a maggio.



Hanno visitato la nostra città apprezzando la spiaggia e la gastronomia. Abbiamo riempito gli alberghi e al contempo abbiamo promosso un gioco che fa della cultura, del rispetto e dell’integrazione il suo biglietto da visita. Ora c’è da verificare alcune disponibilità – conclude l’Assessore - per poter prendere in considerazione eventi futuri che possano consacrare definitivamente la nostra città nel panorama internazionale degli scacchi”. Intanto il torneo ha visto al vittoria del Maestro Fide Dvirnyy Daniyyl, al secondo posto il MF Rombaldoni Axel mentre al terzo posto si è classificato il MF Stromboli Ettore. Grande risultato per il senigalliese Mandolini Riccardo che ha conquistato la Norma da Maestro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2009 alle 16:52 sul giornale del 13 agosto 2009 - 1461 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, confartigianato, commercio, impresa





logoEV
logoEV
logoEV