statistiche accessi

Castelleone: nel centro storico immondizia ed erbacce

Cassonetti Via Repubblica 2' di lettura 12/08/2009 - Il Movimento Insieme per Castelleone ha pubblicato, dopo opportune verifiche, alcune foto che un solerte cittadino ci ha inviato a dimostrazione del degrado degli spazi pubblici del nostro paese. 

E\' triste verificare che anche in un periodo come questo, dove diversi turisti dopo aver visitato il Parco Archeologico ed il Museo \"A. Casagrande\", volendo fare un giro per il paese, si debbano imbattere in sterpaglie, erbacce, cassonetti dell\'immondizia stracolmi e puzzolenti, ecc. Il tutto è aggravato, come si può vedere dalle foto pubblicate sul nostro sito (http://www.insieme.suasa.it/static_pages/fotoestate2009.php), dal fatto che tale brutture si trovino proprio nelle zone più significative del Centro Storico del paese. Visto che questa volta le foto testimoniano quanto affermiamo da diversi anni, crediamo che la maggioranza consiliare non possa, come già fatto in passato, smentire le nostre osservazioni (vedi Insieme per Crescere n. 33 del 2008).



Invitiamo l\'Amministrazione a prendere atto della situazione e quanto prima ridare il dovuto decoro a queste zone, anche in previsione della prossima Festa della Cipolla. Una decisione, inoltre, va presa per la definitiva sistemazione della piazzetta del Landrone che a nostro avviso andrebbe adeguatamente pavimentata, momentaneamente in mancanza di risorse economiche si potrebbe asportare uno strato dell’agglomerato attuale, stendere un telo e fare un riporto di ghiaia e poi un minimo di manutenzione, perché è un vero peccato non valorizzare uno degli angoli più caratteristici del centro storico, dal quale si apre, fra l\'altro un bel panorama. Nel frattempo ci sono giunte anche da uno proprietario, che ha ristrutturato una abitazione del centro storico, delle lamentele riguardo il parcheggio selvaggio di Piazza Ortenzio Targa ed il degrado di alcuni edifici sia pubblici che privati di cui auspichiamo un celere recupero.



Tali lamentele sono state inviate al Sindaco, al Comandante dei Vigili Urbani, al Responsabile dell\'Ufficio Tecnico, al Presidente della Pro-Loco, al Parroco ed ai Gruppi di minoranza. Sollecitiamo anche per questo il Sindaco a confrontarsi con tutti i gruppi consiliari e prendere una decisione per regolamentare la viabilità e la sosta all’interno del Castello.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2009 alle 17:09 sul giornale del 12 agosto 2009 - 1680 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, insieme per castelleone, politica