statistiche accessi

Corinaldo: ecco la quarta \'Gita al Castello\' del Summer Jamboree

1' di lettura 08/08/2009 - \"Quando gli ospiti internazionali telefonano per avere informazioni - racconta Angelo Diliberto - la prima cosa che chiedono è - Chi sono i big? - e la seconda, inevitabilmente, è - Who\'s playing in the castle?\".
L\'appuntamento di Corinaldo è ormai uno dei più attesi del Summer Jamboree.

Quest\'anno saranno in quattro gli artisti che si alterneranno sul palco di Piazza del Terreno.
Il DJ tedesco Inch Wonderboy occuperà il palco coi suoi dischi per permettere a tutti di ballare anche nelle pause tra una band e l\'altra.

Alle 21:30 inizieranno i Down Home di Barcellona, una band che si muove tra R&B e Swing. Alle 23:15 sarà il momento del texano Nick Curran e del suo R&B, affiancato dagli italiani Goodfellas.

\"Corinaldo ha investito tanto - ha detto il sindaco di Corinaldo Livio Scattolini - è un passo per valorizzare tutto il terriorio in cui Corinaldo insiste\".

\"Negli anni, dalla prima alla quarta edizione - spiega l\'assessore al turismo Fernando De Iasi - la manifestazione è cresciuta e rappresenta la punta di diamante della stagione estiva.
Il Summer Jamboree è stato un traino per lo sviluppo dei Bed & Breckfast, che ora sono più di 10
\".

\"Quando ci è stato proposto di fare una tappa a Corinaldo - racconta il vicesindaco Cesare Morganti - abbiamo subito accettato. Ne è venuto fuori un esempio concreto di come si possono legare costa e terriotorio\". \"Il tutto è avvenuto con una semplicità disarmante\", gli fa eco Andrea Celidoni dell\'Associazione Summer Jamboree.








Questo è un articolo pubblicato il 08-08-2009 alle 23:29 sul giornale del 08 agosto 2009 - 3079 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, livio scattolini, summer jamboree, andrea celidoni, cesare morganti, corinaldo, spettacoli, angelo diliberto, fernando de iasi