statistiche accessi

Assivip: a Vivere Marche un premio per la comunicazione

1' di lettura Senigallia 04/08/2009 - I vini marchigiani e la comunicazione come veicolo di promozione delle tipicità locali. È stato questo il tema della serata promossa dall\'Assivip alla Rotonda di Senigallia.

Nell\'ambito della rassegna estiva organizzata dalla Società Cooperativa Agricola regionale, con appuntamenti dedicati alla valorizzazione dei vini marchigiani, l\'appuntamento di lunedì sera ha visto come protagonisti i media nazionali e locali. L\'Assivip ha premiato anche Vivere Marche per “l\'attenzione e la sensibilità dimostrata nella comunicazione dei vini marchigiani e delle aziende che da anni si distinguono per la produzione a marchio doc e docg”.


Non basta partecipare a fiere e degustazioni per far conoscere l\'immenso tesoro prodotto dalla nostra terra -ha detto Giancarlo Rossi, coordinatore Assivip- occorre comunicare, promuovere e veicolare i vini marchigiani, ancora purtroppo poco conosciuti al di fuori dei confini regionali”. “Le Marche sono una delle regioni che meglio sanno parlare di e con il vino -ha aggiunto il presidente Dino Porfiri- abbiamo i migliori vini doc e docg. Un valore aggiunto su cui puntare anche per promuovere il turismo e l\'enogastronomia”.


Alla serata erano presenti anche i produttori agricoli, i rappresentanti delle categorie, l\'assessore provinciale di Ancona Carla Virili e l\'assessore al turismo del comune di Senigallia Gennaro Campanile.








Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2009 alle 22:30 sul giornale del 05 agosto 2009 - 1307 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, assivip