Percorso accessibile ai disabili su via Ugo Bassi

1' di lettura Senigallia 04/08/2009 - In merito alla segnalazione raccolta da un lettore di Vivere Senigallia sul passaggio pedonale di via Ugo Bassi, l’Amministrazione Comunale intende fornire alcune precisazioni.

Le transenne parapedoni lungo il passaggio pedonale di via Ugo Bassi sono state posizionate per proteggere il sottopasso dal passaggio abusivo di moto e motorini, che transitavano ad una velocità eccessiva e pericolosa per chi si trovava a transitare nella zona.


Il provvedimento è stato adottato proprio per proteggere gli utenti deboli della strada, come lo sono pedoni, ciclisti, passeggini e carrozzine. Tra l’altro erano pervenute in questo senso numerose richieste presso il Comando e gli uffici di Polizia Municipale.


“Per quanto riguarda la difficoltà riscontrata nel passaggio di carrozzine per disabili e passeggini per neonati - garantisce l’Assessore alla Mobilità Simone Ceresoni - ho chiesto agli uffici competenti di verificare la situazione e già martedì 5 agosto, il passaggio sarà allargato dello spazio necessario ad effettuare una manovra comoda, garantendo allo stesso tempo la protezione dei pedoni dal passaggio di motorini ed un percorso accessibile per i disabili”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2009 alle 14:08 sul giornale del 04 agosto 2009 - 5394 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, simone ceresoni, senigallia





logoEV