statistiche accessi

Corinaldo: il Gruppo Storico \'Combusta Revixi\' tra spettacoli e solidarietà

combusta revixi 2' di lettura 01/08/2009 - Consegnata la somma di denaro raccolta durante la festa dei Fiori il 24 maggio a Madonna del Piano di Corinaldo.

Tutti gli appartenenti del Gruppo Storico hanno voluto organizzare un piccolo momento insieme al Sindaco Livio Scattolini, al rappresentante dell’ACLI di Madonna del Piano e ai ragazzi del Gruppo Sbandieratori Città di L’Aquila durante la Contesa del Pozzo della Polenta. Nel corso della serata di sabato 18 luglio, nella cornice del Piazzale Gioco del Pallone gremito di spettatori della Contesa, è avvenuta la donazione di 400 € in favore del Gruppo Sbandieratori di L’Aquila, un modo concreto per aiutare i ragazzi abruzzesi a proseguire le loro attività artistiche.



Per ricambiare del gesto gli sbandieratori ospiti alla Contesa di Corinaldo hanno donato a tutte le istituzioni presenti il proprio vessillo, il quale porta come simboli il rosone della Basilica di Collemaggio e il simbolo dell’Aquila; attualmente la bandiera donata al Sindaco di Corinaldo è stata esposta nel loggiato del Palazzo Comunale. I ragazzi di Corinaldo dal giorno 6 aprile scorso si sono messi subito in contatto con i loro coetanei abruzzesi per informarsi delle loro condizioni, portando il loro sostegno morale e d’amicizia. Ricordiamo che il 10 maggio di ogni anno il Gruppo Storico “Combusta Revixi” si esibiva nella rievocazione storica aquilana “Il Torneo dei 99”, purtroppo la mancata edizione 2009 rimarrà sempre nel cuore e nella mente dei ragazzi corinaldesi e di tutti gli appassionati del maneggio della bandiera.



La piccola donazione è stata un gesto in favore dei ragazzi aquilani affinché possano continuare la loro attività artistica e storica con la necessaria tranquillità; inoltre l’Associazione Pozzo della Polenta con in testa il Presidente Tarsi ha fortemente voluto tra i gruppi storici ospiti quello dell’Aquila all’interno della “Contesa”, per far passare qualche giorno di svago ai ragazzi abruzzesi. Desiderio dei ragazzi del “Combusta Revixi” ora è quello di riuscire a portare i propri spettacoli nelle zone colpite dal sisma di aprile, per dare un segno di speranza, di vicinanza e un po’ di sollievo. Ricordiamo inoltre che tutte le attività del Gruppo Storico di Corinaldo sono sempre visibili nel sito internet www.gruppostoricocorinaldo.it costantemente aggiornato, inoltre anche su Facebook è presente il gruppo “Amici del Combusta Revixi” al quale ci si può iscrivere liberamente.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2009 alle 16:45 sul giornale del 01 agosto 2009 - 975 letture

In questo articolo si parla di attualità, gruppo storico corinaldo





logoEV
logoEV
logoEV