Corinaldo: Festa della Patrona S. Anna

Festa della Patrona S. Anna 1' di lettura 28/07/2009 - Si è svolta la Festa della Patrona S. Anna, con la Santa Messa presieduta dal Vescovo di Jesi mons. Gerardo Rocconi e concelebrata dal parroco mons. Umberto Mattioli, dal Rettore del Santuario di S. Maria Goretti don Franco Morico e dal cappuccino padre Giuseppe Bruschi, alla presenza del sindaco Livio Scattolini, del presidente del Consiglio Provinciale Luciano Antonietti, degli amministratori comunali e provinciali.

Era presente il gruppo del Centro Storico vincitore del Palio della Contesa del Pozzo della Polenta. Tantissimi fedeli hanno gremito il piazzale adiacente la Chiesa di S. Anna, dove è stata celebrata la S. Messa. E’ questa una ricorrenza alla quale i corinaldesi partecipano sempre con molta devozione.


Dopo la funzione si è tenuto il concerto della band corinaldese “Caduta Libera”, che ha ottenuto uno strepitoso successo. La giovane formazione corinaldese, in occasione del concerto dei Nomadi a Riccione, è stata proclamata cover-band ufficiale dei Nomadi.


I sei giovani sono: Alessandro Bonazza voce, Marco Spoletini batteria, Nicola Barcaglione basso, Matteo Bevilacqua chitarra, Alessio Mastrucci tastiera e voce e Diego Donati chitarra solista.


Subito dopo il concerto, è stata estratta la tradizionale tombola organizzata dall’attivissima Pro Loco corinaldese. La prima tombola di € 800,00 è andata a Giovanna Bottacchiari di Corinaldo, la seconda di € 300,00 è stata vinta da Felice Rotatori di Corinaldo e la terza di € 100,00 da Manuele Coppa di Serra dé Conti.


L’estrazione è avvenuta alla presenza del Comandante dei Vigili Urbani dell’Unione dei Comuni Misa-Nevola e del presidente della Pro Loco.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2009 alle 18:55 sul giornale del 28 luglio 2009 - 1290 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo