Seconda edizione di \'Cucine di Borgo\', il festival dei sapori di casa nostra

parizia giacomelli 24/07/2009 - Seconda edizione per Cucine di Borgo, il festival dei sapori di casa nostra che si svolgerà a Senigallia dal 24 al 26 luglio al Foro Annonario e Piazza del Duca.

Questa gustosa manifestazione gastronomica racchiude tutte le feste, le sagre e le tradizioni culinarie del territorio, alla scoperta di prodotti tipici locali e piatti della tradizione. Un appuntamento che mette in vetrina le tradizioni e le eccellenze gastronomiche del territorio, con il meglio delle Sagre gastronomiche che i borghi e le frazioni di Senigallia organizzano nell’arco dell’anno.



“Cucine di borgo ha avuto lo scorso anno un notevole successo - sottolinea l’Assessore al Decentramento e Partecipazione, Patrizia Giacomelli – E’ un’ iniziativa alla quale teniamo molto perché permette di far conoscere tutto il nostro territorio e di legare insieme le tante realtà che operano nelle frazioni, nei quartieri, e nei nostri bellissimi borghi” Il Foro Annonario diventerà così un luogo speciale di degustazione, all’interno del quale i turisti potranno apprezzare l’eccellenza delle nostre tradizioni gastronomiche radicate nel territorio. Davvero un modo gustoso per scoprire la nostra terra ed il nostro mare in quello che si annuncia come un vero e proprio festival dei sapori di casa nostra.



“Ci saranno – prosegue l’Assessore Giacomelli - un menù verde dedicato alla cucina delle nostre colline, e un menù blu dedicato alla cucina di mare. Un clima familiare e piacevole per una festa che rende protagonista il nostro eccellente patrimonio gastronomico”. Tutte le sere Cena Tipica al Foro Annonario a partire dalle ore 19.00 con servizio al tavolo e oltre 1000 posti a sedere, mentre in Piazza del Duca spettacoli, musica e ballo a partire dalle ore 21.00. Sabato 25 le associazioni “La chiave di Cichino” e “La Castellana” cureranno una speciale sfilata in costume, con l’esibizione di sbandieratori, arcieri e tamburini, seguiti da un viaggio acustico nella musica d’autore proposto da “Musaico live”.



Ecco l’elenco delle sagre che partecipano a Cucine di Borgo:

Festa dell’olio nuovo – Scapezzano

La chiave di Cichino – Roncitelli

Sagra paesana – Sant’Angelo

Festa Castellana – Scapezzano

Sagra della quaglia – Borgo Bicchia

Sagra del pesce – Cesano

Festa del quartiere - Cesanella

Osteria del Ciarnin – Ciarnin

Festa sul prato – San Silvestro

Vallon Fest – Vallone

Sagra del carciofo – Filetto

Festa del Cuntadin – Montignano



All’interno del sito www.comune.senigallia.an.it il programma degli spettacoli ed i menù della cena.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2009 alle 16:24 sul giornale del 24 luglio 2009 - 2683 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, parizia giacomelli


in questi periodo di crisi organizzare una manifestazione del genere va ancora di più a danneggiare i ristoranti del centro storico, lo scorso anno nel fine settimana dove fù organizzato cucine di borgo ci fù un calo del 60% degli incassi.<br />
speriamo che per il prossimo anno il comune di senigallia ritiri questa manifestazione inutile.

anonimo


speriamo che i prezzi siano un po\'piu\' contenuti rispetto a quelli dell\'anno scorso,altrimenti conviene andare in un ristorante dove almeno ti servono!

Speriamo che entrambi andiate al ristorante così magari i tavoli saranno più liberi dello scorso anno!




logoEV