Castelleone: salta l\'assemblea della Multiservizi, Biagetti protesta

giovanni biagetti 1' di lettura 21/07/2009 - Si comunica che il sindaco di Castelleone di Suasa, Giovanni Biagetti, a seguito dell’assemblea del Multiservizi indetta per lunedì 20 luglio 2009 per la nomina di uno dei componenti e del consiglio d’amministrazione e del presidente del consiglio d’amministrazione, si dichiara rammaricato per il mancato svolgimento dell’assemblea stessa.

Si è constato che i comuni presenti erano pochi e di minore entità, mentre i comuni di maggiore entità hanno preferito disertare non ritenendo necessario partecipare.


“Esprimo rammarico per la scarsa sensibilità istituzionale, facendo sentire i comuni più piccoli del tutto irrilevanti”.


Queste le parole di costerno del sindaco Giovanni Biagetti, il quale ritiene che le varie problematiche della società (multi servizi) debbano comunque essere dibattute in seno all’assemblea. Auspicando che la prossima assemblea abbia la forza dei numeri per poter eleggere un componente e il presidente del consiglio d’amministrazione scelti per le loro capacità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2009 alle 19:19 sul giornale del 21 luglio 2009 - 1224 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, giovanni biagetti, politica, comune di castelleone di suasa


Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV