L\'Araba Fenice presenta L\'Uccello di fuoco

3' di lettura Senigallia 10/07/2009 - Inserito nel ricco programma delle manifestazioni estive del comune di Senigallia Venerdi’ 10 luglio alle ore 21,30 al foro annonario, i ragazzi del gruppo sbandieratori e tamburi l’ Araba Fenice di Corinaldo proporranno il loro spettacolo in notturna, L’UCCELLO DI FUOCO, per la regia di Giovanni Nardoni da Ascoli Piceno, interamente articolato sull’uso espressivo e narrativo di linguaggi coreografici con giochi di bandiere e recitato, che recuperando il mito, la leggenda e il mondo Fantastico del loro nome racconta la storia dell’ Araba Fenice, ( liberamente tratta dalla favola russa ).

Il gruppo sbandieratori e tamburi , che e’ appena rientrato dalle tornee di Lucera FG, ove ha conquistato il podio nel 1°Palio della bandiera e dal Portogallo dalla citta’ di Elvas ove ha partecipato al III°Festival Medieval , al completo dei suoi 47 elementi intratterra’ gli spettatori dapprima con le esibizioni degli allievi sbandieratori, vanto del gruppo, e del gruppo tamburi, per poi inscenare l’uccello di Fuoco , gia’ rappresentato con successo in Slovenia , all’anfiteatro Romano di Suasa ed altre piazze d’Italia.



Quest’anno il gruppo compie 5 anni di attivita’ durante i quali il loro livello di maestria si e’ accresciuto permettendo cosi’ di inscenare spettacoli sempre piu’ emozionanti , attivita’ che li ha visti esibirsi quali protagonisti in tutte le piazze del mondo Australia compresa, portando in alto il nome di Corinaldo, tutto questo e potuto avvenire grazie e soprattutto alla nutrita presenza dei piccoli allievi sia sbandieratori e tamburi che vanno dai 5 ai 13 anni di età, “la cui iscrizione e i relativi corsi sono completamente gratuiti” ,ai quali i piu’ grandi cercano di trasmettere tutta la passione per la bandiera e la gioia di stare insieme che li contraddistingue, ricevendone altresi’ la forza per affrontare i numerosi sacrifici in termini di tempo e fatica , nonche’ le ore rubate al sonno, necessarie per le prove che si svolgono per tutto l’arco dell’anno .


Novita’ per il 2009 a partire dallo spettacolo di venerdi’ al Foro annonario, tutte le rappresentazioni saranno trasmesse in diretta video sulla WEB-TV all’indirizzo www.livestream.com/arabafenicecorinaldo oppure dal link sul sito ufficiale. Per festeggiare il primo quinquennio di attivita’ tutti i componenti l’associazione a partire dal regista, agli sbandieratori, ai tamburi, alle attrici agli attrezzisti e per ultimo ma tuttaltro che ultimi tutti i genitori e simpatizzanti, che in ogni occasione non mancano di collaborare con il gruppo per tutte quelle esigenze sia organizzative che di trasporto ecc.., attivita’ ormai indispensabili per l’esistenza stessa dell’associazione visti i molteplici impegni anche internazionali, dopo l’annuale assemblea associativa che si terra’ sabato 11 luglio presso la sala grande della residenza Municipale di Corinaldo alla presenza delle autorita’, si ritroveranno per una serata conviviale ad Ostra.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2009 alle 13:05 sul giornale del 10 luglio 2009 - 1696 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di araba fenice, corinaldo, spettacoli, sbandieratori





logoEV
logoEV