IdV: non parteciperemo alle primarie di coalizione

laura lavoratori 1' di lettura Senigallia 10/07/2009 -

\"L’IdV non parteciperà alle primarie di coalizione, non presenterà a queste un suo candidato\".



A seguito di quanto apparso su alcuni organi di stampa riguardo le dichiarazioni del presidente del PD cittadino Simeone Sardella in merito alla partecipazione dell’Italia dei Valori alle primarie di coalizione ribadisco pubblicamente la nostra posizione peraltro già esplicitata durante le riunioni fra le segreterie delle attuali forze di maggioranza.


L’IdV non parteciperà alle primarie di coalizione, non presenterà a queste un suo candidato. Daremo il nostro appoggio solo nel momento in cui, conosciuti i candidati, ve ne sarà uno che rispecchi le nostre idee e posizioni.


Laura Lavatori

Coordinatrice IdV Senigallia






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2009 alle 16:09 sul giornale del 10 luglio 2009 - 3357 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, italia dei valori, idv


basta

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Faccio presente al signor/a \"Basta\" che nemmeno in Ancona l\'IdV ha partecipato alle primarie di coalizione. Quindi basta siamo in 2 a dirlo...

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Prof prof...tra trappole, anacronismi...svalvolamenti e trovatelli qua ci tocca candidarci a noi due!<br />
Facciamo una lega marchigiana?<br />
Lei SIndaco e io vice.<br />
Ha visto il film \"Diverso da chi?\" dove due persone completamente diverse si ritrovano a candidarsi e pian piano si piacciono?<br />
Parliamone! ;)

Off-topic

te quando vai al mare 6 uno di quelli che dormono vero? indovinello x indovinello, mi sa che non 6 bono manco a fa i cruciverba disney

ha ragione la Prof, vi siete evitati il solito trappolone bravissimi!!

Va bene. Però il sindaco fallo tu. Io se vuoi faccio la vice: mi piace fare l\'ancella...

allora per essere coerenti dite subito chi è quello che vi rappresenta. Sto comunicato mi fa pensare al famoso detto \"stare con i frati e zappare l\'orto\"

Anche se non mi appartiene, capisco l\'esigenza di attaccare sempre e comunque, ma diamoci dei limiti.<br />
tacciare di mancata coerenza perchè non si dice chi appoggeremo...senta facciamo così, io non so chi EFFETTIVAMENTE si presenterà,ma se al contrario lei ne è informato, la prego di informarci tutti, così facciamo prima.<br />
<br />
perchè benchè si possa essere scettici o intuire quelli che saranno i reali candidati, ritengo che sia leggittimo voler sapere chi realmente e formalmente sono e poi esprimersi in merito e ribadisco che noi non lo sappiamo.<br />

Secondo me sbagliate. Per evitare che siano delle primarie-trappola serve il contributo di tutte le forze politiche del centro-sinistra, altrimenti contribuite voi stessi a farle diventare un tranello. Perchè non presentate il vostro programma e il vostro candidato e non vi presentate alla cittadinanza? Magari potreste contribuire alla fine dell\'epoca del voto a prescindere per il candidato dell\'apparato, molto in voga a Senigallia.

Commento modificato il 10 luglio 2009

Premettendo che non mi interessa, guarda DottC che presentarsi alle primarie è molto complicato. Sono stati introdotti nel regolamento marchingegni sofisticati fatti apposta per far vincere il predestinato. <br />
<br />
Certo, i miracoli possono sempre avvenire. Ma, normalmente, sono le \"truppe cammellate\" ad avere la meglio. In altre parole, per far diventare Senigallia la succursale di Medjugornie ci vorrebbe l\'intervento divino. Questa storia del \"popolo che decide\" contrabbandata dal PD è solo una bufala, credimi. Spero che anche Ceresoni - purtroppo poco \"verde\", ormai, ma brava persona - non caschi nella trappola