Inizia con Alessandro Mannarino l\'estate della Rotonda

Alessandro Mannarino 2' di lettura Senigallia 01/07/2009 - Inizia l’estate RAM 2009 della Rotonda a Mare a Senigallia (Marche – AN). Il primo appuntamento, mercoledì 1° luglio alle 22, è con la musica allegra e poetica di Alessandro Mannarino, talento rivelazione di questo 2009, finalista all’ultima edizione di Musicultura appena conclusasi e applauditissimo da “Parla con me” di Serena Dandini.

La serata a Senigallia rientra nel ciclo “RAM in note”, uno tra i contenitori tematici in cui è articolata la stagione estiva 2009 alla Rotonda. Gli altri sono RAM in note jazz, RAM in ballo, RAM in ballo jamboree, RAM incontri, RAM libri, RAM in gusto. L’ingresso di questo appuntamento inaugurale è gratuito. Si intendono a pagamento i soli appuntamenti musicali di RAM in note jazz (ingresso 10 euro). Dalle 18 sarà aperto anche il “Rotonda Caffè”, punto ristoro d’eccellenza dove gustare le delizie preparate appositamente dai due pluripremiati chef di Senigallia, Moreno Cedroni e Mauro Uliassi. La prima settimana dal 1° luglio al 7 è affidata a Cedroni.


Il “Rotonda caffè” sarà aperto dalle 18 alle 24, con l’orario della Rotonda stessa. Voce, chitarra, storie da raccontare e fantasia, Alessandro Mannarino pesca nelle sonorità balcaniche, brasiliane, africane. Il suo riferimento è Tom Waits. Il genere è stato avvicinato a quello di Vinicio Capossela. Nei testi mette eco poetiche di Trilussa e suggestioni di un immaginario urbano. Scene con le tante figure che popolano le strade romane notte e giorno tra Casilino, rione Monti, San Lorenzo. Ha pubblicato da poco “Il Bar della Rabbia” e tra i sngoli più gettonati c’è “Me so mbriacato”. Cantautore e stornellatore romano nato a Roma nel 1979, Alessandro Mannarino inizia a esibirsi nel 2001 tra dj e live set con chitarra nel rione Monti, in strane session che richiamano l’attenzione del pubblico e poi della discografia. Nel 2006 da vita alla “Kampina”, band di 5 elementi con cui si esibisce nei maggiori club e locali della capitale. Partecipa al festival jazz di Villa Celimontana e come unico ospite italiano è al festival “Castel dei Mondi”, sezione Off. Ospite delle trasmissioni radiofoniche “Viva Radio Due” e \"Vasco de Gama\", Mannarino ha suonato anche nel carcere di “Regina Coeli”.


Negli ultimi mesi si è esibito sul palco del Teatro Ambra Jovinelli di Roma nello spettacolo “Agostino”, per poi suonare nella trasmissione televisiva “Parla con me” di Serena Dandini. A marzo è uscito il suo primo cd: il \"Bar della rabbia\", prodotto dalla Leave e distribuito dalla Universal Music. A maggio ha suonato sul palco del Primo Maggio in piazza S. Giovanni in Laterano a Roma. Ha partecipato come attore e musicista al film “Tutto l’amore del mondo” in uscita nelle sale nella prossima stagione. Collabora con Fandango alla realizzazione di musiche per film. Info www.comune.senigallia.it o 071.6629396






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2009 alle 14:24 sul giornale del 01 luglio 2009 - 2210 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di attualità, rotonda, comune di senigallia, senigallia





logoEV