contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Toast to toast: traversata in bici Milano-Udine per solidarietà

2' di lettura
2030

In bicicletta da Milano a Udine. Parte sabato 27 giugno la terza edizione di \"Toast to Toast\", la traversata dello stivale il cui ricavato è destinato all\'associazione Ronald McDonald Italia che ha già aperto in diversi ospedali italiani strutture per accogliere i familiari dei pazienti e istituito una fondazione per l\'Infanzia.

Il tracciato parte sabato da Milano con tappa a Brescia per circa 100 km. Domenica si va da Brescia a Trento per altri 140 km, lunedì da Trento a Belluno per 176 km e martedì 30 giugno l\'ultima tappa da Belluno a Udine per i restanti 130 km. Ogni partenza e ogni arrivo è previsto presso i ristoranti Mc Donald\'s delle relative città. Gli iscritti sono stati 40.


L\'iniziativa è nata a Senigallia dove il licenziatario McDonald\'s Roberto Arthemalle ha voluto concretizzare una passione, quella della bici, che condivide con altri amici licenziatari. \"Oltre alla nostra grande passione per la bicicletta c\' è un impegno importante -ha detto Arthemalle- quello di sostenere lo sport e uno stile di vita attivo. In questo caso l\'iniziativa ha anche uno scopo benefico dal momento che abbiamo deciso di devolvere interamente le quote di iscrizione alla Fondazione per L\'Infanzia Ronald McDonald Italia pari a 8.900 euro\".


Grazie all\'attività della Fondazione sono già state aperte delle Family Room presso l\'azienda ospedaliero-universitaria di Bologna, all\'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza a San Giovanni Rotondo, agli Ospedali Civili di Brescia e al Palidoro di Roma. E nella circostanza l\'assessore ai servizi alla persona Fabrizio Volpini lancia un\'idea.


\"Sarebbe bello che la Fondazione pensasse a una Family Room anche per un ospedale della nostra regione -suggerisce Volpini- penso ad esempio all\'ospedale di Pesaro che è un punto di riferimento per i malati di talassamia, la stragrande maggioranza dei quali sono bambini\".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2009 alle 11:49 sul giornale del 27 giugno 2009 - 2030 letture