La più alta onoreficenza rotariana al dr. Guido Silvestri

guido silvestri 2' di lettura Senigallia 14/06/2009 - Il Dr. Guido Silvestri, nato a Senigallia, è tornato nella sua città d’origine per tenere una conferenza presso il Rotary Club ed essere insignito del “Paul Harris Fellow”, la più alta onorificenza rotariana; dal 1988 infatti, il Club di Senigallia ha deciso di far conoscere i valori dell’azione professionale individuandoli in eminenti personalità, anche non rotariane ma originarie del nostro territorio, le quali si siano distinte in Italia e nel mondo attraverso il proprio lavoro.

Laureatosi nel 1987 in Medicina presso l’Università di Ancona, il Prof. Silvestri si è specializzato in allergologia ed immunologia clinica nel 1990, in medicina interna nel 1995 ed in anatomia patologica nel 2000; residente negli Stati Uniti da circa dodici anni, dal 2006 è professore di ruolo presso l’Università di Pennsylvania a Philadelphia dove dirige anche il servizio di virologia clinica dell’omonimo ospedale.

Il Presidente Vito Carfì ha presentato il relatore e, in una breve introduzione, ha sottolineato i valori fondanti del Rotary e l’importanza del titolo conferito che rappresenta il meritato riconoscimento di un’eccellenza professionale; il Prof. Sivestri ha quindi preso la parola e, sottolineando di essere prima di ogni altra cosa un medico, sollecitato dalle domande poste dai presenti, ha ampliato il discorso affrontando temi che hanno spaziato dal valore della ricerca scientifica alle nuove forme di cura, dai limiti posti all’uomo dalla natura ad un rinnovato senso della vita che riguarderà le future generazioni.

Il relatore, quale responsabile di un laboratorio di ricerca sull’infezione da HIV ed AIDS noto a livello internazionale per gli studi svolti, ha spiegato come l’importanza del lavoro di squadra, l’aggiornamento costante sui risultati raggiunti dalla comunità scientifica e la personale determinazione nel cercare di raggiungere il traguardo successivo, rappresentino la vera sfida che il ricercatore ogni giorno è chiamato ad affrontare.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2009 alle 18:57 sul giornale del 15 giugno 2009 - 3933 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotary club, senigallia, premio \'Paul Harris Fellow\'





logoEV