x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Droga e clandestini: arresti e denunce dei carabinieri

2' di lettura
3344

controlli carabinieri senigallia

Giro di vite dei Carabinieri contro lo spaccio di droga e i clandestini.

I carabinieri di Senigallia hanno arrestato un tunisino di 29 anni, R.R., clandestino, sorpreso in via Vivaldi a cedere una dose di cocaina, pari a un grammo, a S.S. 45 enne di Senigallia. Addosso al clandestino i militari hanno trovato anche un grammo di hashish e 60 euro, proventi probabilmente dell\'attività di spaccio. Il tunisino è stato arrestato mentre S.S è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti.


Durante i controlli contro i clandestini, i militari di Marzocca hanno arrestato anche due extracomunitari del Bangladesh, M.A., 29 anni, e H.R., 28 anni, fermati mentre a piedi percorrevano a piedi via Podesti e risultati essere già raggiunti da decreti di espulsione ai quali non avevano ottemperato. Nello stesso controllo altri due stranieri clandestini sono stati accompagnati in Questura per il decreto di espulsione.


Mercoledì sera inoltre i Carabinieri di Senigallia e Marzocca hanno arrestato un altro extracomunitario. Si tratta di R.M., 34 anni, anche lui raggiunto da un precedente decreto di espulsione al quale non aveva ottemperato. Un cinese invece, W.X., 44 anni, è stato denunciato perchè anche lui non in regola con il permesso di soggiorno. Sempre durante i controlli effettuati nel centro cittadino, altri 14 extracomunitari sono stati identificati. Di questi un cinese di 25 anni S.T.C., sprovvisto di documenti, è stato accompagnato in Questura per regolarizzare la sua presenza sul territorio italiano.


Ulteriori controlli sono stati eseguiti nel centro storico. In un locale pubblico, tra la spazzatura, è stato trovato dell\'hashish, probabilmente gettato poco prima alla vista dell\'arrivo dei Carabinieri. Due persone (tra cui il gestore del locale) sono stati segnalati al Prefetto come assuntori di sostanze stupefacenti.


Non è stata tralasciata neanche la prevenzione della guida in stato di ebbrezza. Dal 29 maggio al 10 giugno sono state ritirate 17 patenti con due auto sequestrate per il superamento del limite di tasso alcolico oltre l\'1.5.



controlli carabinieri senigallia

Questo è un articolo pubblicato il 12-06-2009 alle 19:51 sul giornale del 12 giugno 2009 - 3344 letture