x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Udc: gli espropri per la complanare sono un giallo

1' di lettura
5808
da Giuseppe Gambelli
segretario Udc Senigallia

giuseppe gambelli

Sono in fase di avvio le procedure di immissione in possesso nei terreni privati  per realizzare la terza corsia dell\'A14, a seguito del progetto definitivo.

Gli indennizzi dei terreni agricoli si aggirano sull\'euro e sessanta centesimi al mq. C\'è chi subisce l\'asportazione di un frustolo di terreno, e chi fino a 6 - 7 000 mq.


C\'è chi ha le case, con le fondamenta di una volta, di mezzo metro sotto terra, nelle vicinanze delle zone da trivellare con palificazioni, sopraelevate, piloni e tiranti. C\'è chi ne ha fatto una questione politica, e c\'è invece chi ne fa una questione di sopravvivenza: perdere la terra, a 1,6 €, veder crepare la casa, è stato previsto e vedremo chi ha ragione, e veder soffrire anche il portafoglio, per effetto di strascichi legali inevitabili, se si pensa che a Senigallia sono divenuti edificabili tantissimi terreni agricoli, financo certi greppi! E\' un\'ingiustizia, e lo scrivo a prescindere di quello che dice la legge, che non conosco, ma conosco l\'equità.


E\' una disparità di trattamento di fronte alla quale mi appello al buon senso degli Amministratori: comunque la pensiate, ricercate con la Società Autostrade un accordo per chiudere i contenziosi in atto con le famiglie che Vi hanno chiesto una transazione equa e sono destinate a subire gravosi espropri, per complanari, terze e quarte corsie, e \"opere di mitigazione ambientale\". Riguardo alla Complanare, non è questa la sede per continuare la discussione \"pro o contro\". Vedremo se sarà realizzata o meno. Abbandoniamo le contrapposizioni politiche e pensiamo a risolvere i problemi della gente, una volta tanto!



giuseppe gambelli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2009 alle 13:02 sul giornale del 09 maggio 2009 - 5808 letture