Ostra Vetere: fiori d\'arancio, il sindaco Bello convola a nozze

massimo bello 1' di lettura 31/03/2009 - Fiori d\'arancio in Comune. Il sindaco Massimo Bello, quarant\'anni compiuti il 12 marzo, convolerà a nozze con la fidanzata Donatella Petrolati il 13 aprile prossimo.

Un appuntamento che coincide con la campagna elettorale che vede Bello impegnato per la riconferma alla guida del paese. Il matrimonio sarà celebrato all\'Abbazia di Santa Maria di Piazza alle ore 10,30.


\"Campagna elettorale e matrimonio si conciliano benissimo -afferma il primo cittadino- affronto con serenità queste scelte che riguardano la mia vita. Il matrimonio è un passo importante che ti matura e ti completa come persona. La ricandidatura a sindaco riguarda la mia vita politica. Direi che i miei primi quarantanni coincidono con due eventi particolarmente importanti\". Ad unire in matrimonio Bello e la Petrolati sarà don Mauro Baldetti, neo parroco di Ostra Vetere che concelebrerà il rito insieme a padre Rolando, del convento di San Pasquale, e a don Paolo Montesi, parroco di Pianello di Ostra, entrambi amici e padri spirituali del primo cittadino.Testimone di nozze del sindaco Bello sarà il collega e amico Mirko Bilò, primo cittadino di Numana.


Subito dopo la messa gli sposi brinderanno in piazza con parenti, amici e cittadini. Gli sposi hanno optato per una cerimonia semplice, rinviando anche il tradizionale viaggio di nozze. \"Abbiamo preferito una cerimonia sobria -spiega Bello- abbiamo scelto di brindare insiema a quanti lo vorranno in piazza mentre per pranzo ci ritroveremo solo con alcuni parenti ed amici stretti. Non abbiamo pensato neanche al viaggio di nozze ma abbiamo ricevuto come regalo un viaggio negli Stati Uniti che potremo sfruttare magari più avanti\". Dopo il matrimonio Bello, senigalliese ma trasferitosi a Ostra Vetere da quando è sindaco, vivrà insieme alla futura moglie, originaria di Barbara, nella loro nuova casa a Castelleone di Suasa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2009 alle 19:00 sul giornale del 31 marzo 2009 - 5668 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra vetere, comune di ostra vetere, sindaco massimo bello ostra vetere alleanza nazionale popolo delle libertà





logoEV
logoEV