Esce il nuovo album di Marco Petrucci

marco petrucci 2' di lettura Senigallia 31/03/2009 - Dopo alcuni anni di silenzio, il cantautore senigalliese Marco Petrucci torna con un proprio brano a rinnovare quel rapporto di vecchia data che lo lega ai Nomadi.

Il nuovo album dei Nomadi, “Allo specchio”, nei negozi dal 3 aprile conterrà infatti una canzone scritta da Petrucci. Si tratta di “Qui”, l’unica traccia in acustico del nuovo lavoro della storica band emiliana, una struggente ed introspettiva canzone d’amore, affidata alla voce di Danilo Sacco, al violino del marchigiano Sergio Reggioli ed al pianoforte di Beppe Carletti, fondatore dei Nomadi oltre 45 anni fa assieme al compianto Augusto Daolio.


Quella tra Petrucci e i Nomadi è una collaborazione nata nel lontano ’94, con il brano “In favelas”, eseguito dai Nomadi insieme ai cileni Inti Illimani ed inserito nel primo Lp post Daolio “La settima onda”; collaborazione proseguita con “Le strade”, canzone ispirata alle campagna marchigiana, inserita nell’album “Lungo le vie del vento” e successivamente nel “Live in Valladolid” degli spagnoli Celtas Cortos con il titolo “Las calles”. Seguono negli anni successivi i brani “Johnny”, “L’eredità”, “Mediterraneo”, “32° Parallelo” ed “Anni di frontiera” (quest’ultima a quattro mani con il compositore senigalliese Angelo Gentili), scritti da Petrucci e presenti negli album dei Nomadi tra il ’96 e il ’98. Dopo un lungo silenzio, ora il ritorno del cantautore senigalliese al sodalizio con i Nomadi, con un brano più maturo, lontano dalla tematiche e dalle sonorità dei precedenti, ma assolutamente nel solco della tradizione di una delle più amate e longeve band della musica italiana.


Parallelamente al ritorno alla composizione, a breve partirà anche, dopo anni di assenza dalle scene, il nuovo progetto musicale di Marco Petrucci con il trio acustico Musaico: lo spettacolo sarà una sorta di viaggio nella musica d’autore italiana, partendo proprio dai brani scritti in questi anni per i Nomadi.


Marco Petrucci in rete: - Gruppo facebook: Marco Petrucci, pensieri e musica - www.myspace.com/petruccimarco






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2009 alle 20:21 sul giornale del 31 marzo 2009 - 6090 letture

In questo articolo si parla di attualità, Anima Comunicazione