Corinaldo: ecco la prima auto della Polizia Locale

1' di lettura 30/03/2009 - La Giunta Esecutiva dell’Unione dei Comuni Misa – Nevola, sensibile ai problemi ambientali, ha consegnato al servizio di Vigilanza una nuova auto alimentata a gas naturale.

La nuova autovettura, oltre al consueto allestimento, è riconoscibile dalla targa speciale, che identifica i veicoli adibiti ai servizi esclusivi di polizia stradale dei corpi di polizia municipale e provinciale.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Comandante del corpo di Polizia Locale, Ten. Giampiero Sabbatini, per l’impegno dimostrato dai Sindaci Livio Scattolini di Corinaldo e Giovanni Biagetti di Castelleone di Suasa di mettere a disposizione della Polizia Locale personale qualificato e mezzi idonei per fornire un servizio sempre più efficiente nei confronti dei cittadini. L’organico dei Vigili dell’Unione dei Comuni Misa-Nevola è composto da sette unità più uno stagionale per il periodo estivo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2009 alle 17:40 sul giornale del 30 marzo 2009 - 5891 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo, Unione dei Comuni Misa-Nevola, polizia locale


Che macchina!<br />
Una bella punto a metano!<br />
<br />
Spero non debbano farci un inseguimento con quella carretta altrimenti sai che figura!<br />
<br />
E la fanno vedere con un bell\'articolo. Bravi.

Ghostbuster

... hai proprio ragione, vorra dire che chiedermo al Sindaco una bella Ferrari ecologica....ma facci il piacere e apprezza l\'iniziativa !!!<br />
Un plauso per la bella iniziativa, bravi Sindaci!!

E poi chi dovrebbero inseguire i vigili di Corinaldo?<br />
Le galline?

bah, io non faccio nessun plauso.<br />
Avendo avuto io anni addietro una fiat (la prima e l\'ultima) e dovendo per forza usare un\'auto identica a quella della foto per lavoro visto che l\'azienda così vuole, dico e ripeto che è un bidone e che si stancheranno di rimanere a piedi. Se così non fosse meglio per loro.<br />
<br />
Ma ho seri dubbi.

Oltre al fatto che di inseguimenti la polizia municipale non ne fa poi tanti, ce macchina dovrebbero prendere?<br />
Tra l\'altro io ho sempre avuto sia macchine italiane che straniere e devo dire che ho avuto più problemi dalle straniere che dalle fiat.<br />

i soliti luoghi comuni sulle fiat....a parte che il multijet fiat è montato su tante macchine tipo: opel corsa, toyota yaris ecc....<br />
inoltre è noto che i vigli di corinaldo si cimentano spesso in pericolosi inseguimenti a folli velocità...ma per piacere!!

Desaparecido

Commento sconsigliato, leggilo comunque

adriano gialli

Dunque, quale addetto da oltre venticinque anni nel settore sicurezza, ritengo che l\'autovettura di servizio non serve affatto ad effettuare inseguimenti - molto pericolosi per chi lo mette in opera e pericolosi per eventuali ignari passanti - Da anni si preferisce non inseguire nessuno, adottando altre misure quali la rilevazione del numero di targa, il tipo di autovettura e la direzione dell\'autoveicolo in fuga, dando immediata notizia a tutte le auto di polizia nell\'immediate vicinanze le quali si pongono immediatamente alla intercettazione del o dei fuggitivi a bordo dell\'autoveicolo. Inoltre, i vigili urbani non hanno l\'abilitazione alla guida veloce, che appunto abilita il conducente ad un eventuale inseguimento, quindi se lo facesse ne risponderebbe penalmente per eventuali danni a cose e /o persone. Quindi, concludendo, auguri ai vigili urbani di Corinaldo per le nuove autovetture.

adriano gialli

Complimenti ad Ilario Taus per l\'articolo e le foto.

un amico dei vigili

Commento sconsigliato, leggilo comunque

La FIAT vale tanto quanto una straniera e soprattutto costa meno sia all\'acquisto che alla manutenzione.<br />
La FIAT è leader nel mondo per le auto alimentate a gas naturale e quindi ecologica.<br />
In tempi come questi, dove alcui matti tornano a parlare di NUCLEARE, quando ancora ci sono le scorie radiaottive di 20anni fa da smaltire, è un bene che le amministrazioni locali diano il buon esempio ecologico.<br />
Ragazzi, quì c\'è poco da scherzare, forse è gia tardi, ma se non impariamo a rispettare la nostra Madre Terra, queso mondo che era una volta stupendo reagirà, e come è iniziato senza uomo, senza uomo finirà.<br />

Complimenti gatini per il tuo commento.

Commento sconsigliato, leggilo comunque




logoEV
logoEV