Basket: la Goldengas di scena domenica a Bassano del Grappa

Pallacanestro Senigallia 2' di lettura Senigallia 14/03/2009 -

Penultima trasferta della stagione regolare.

Con un successo, i play-off potrebbero anche essere matematici.

Locali a caccia di una buona posizione play-out.




La Goldengas gioca domenica alle ore 18 a Bassano del Grappa contro la Fiorese la ventitreesima giornata di regular season.

E\' la penultima trasferta della stagione regolare, ma l\'ultima fuori regione perché tra due settimane si andrà ad Ancona.


Con un successo, e qualche risultato favorevole dagli altri campi, la squadra di Regini avrebbe già la certezza matematica di un posto nei play-off: di fronte però vi sarà una squadra non meno motivata perché il Bassano, terz\'ultimo in classifica, cerca la miglior posizione possibile in vista dei play-out.

Ed è anche un Bassano in grande forma, reduce da due successi esterni consecutivi, il primo ad Atri in un vero e proprio spareggio salvezza, il secondo a Verona, dove solo la Goldengas aveva vinto in precedenza.


Due successi che stanno raddrizzando una stagione complessivamente deludente: dopo la retrocessione dello scorso anno, Bassano era stato ripescato in estate ed aveva poi allestito una squadra, se non da primi posti, quantomeno con l\'obiettivo di soffrire molto meno del torneo scorso. Fino ad ora però non è stato così, un peccato per una squadra che ha anche uno sponsor importante ed un impianto tra i più belli a livello di serie B.


Quella che è mancata è stata probabilmente la “squadra” nel complesso perché a livello di individualità il roster veneto vanta almeno tre elementi che potrebbero probabilmente trovare posto in quintetto anche nel Padova capolista: la guardia marchigiana Gambacorta, l\'ala pivot Carniato ed il centro Carlesso, da quattro anni dominatore tra i rimbalzi e nello scorso torneo promosso con JesoloSandonà.

E\' in gran parte loro il fatturato offensivo del Fiorese, il cui quintetto è completato dal play Ortolan e dall\'ex Treviglio Gallea, non nella loro stagione migliore; un discorso che può essere fatto anche per la panchina da dove escono principalmente la guardia Stopiglia e il lungo Dal Bello, anch\'essi due discreti giocatori di categoria incappati però in una stagione ben inferiore a quella dello scorso anno.

Gli under Petrucci e Bordignon completano la rotazione.


Diretta su RadioDuomo 95.2 dalle 17.55.






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2009 alle 14:37 sul giornale del 14 marzo 2009 - 1287 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pallacanestro senigallia, andrea pongetti





logoEV