Furto nell\'abitazione di una professoressa del Panzini

gioielli| 1' di lettura Senigallia 09/03/2009 - Ladri in azione nella villetta di un\'insegnante dell\'istituto \"Panzini\" di Senigallia, in via Po.

I ladri, approfittando dell\'assenza della proprietaria di una villetta, un\'insegnante dell\'istituto \"Panzini\", originaria di Montemarciano e residente in via Po, hanno rubato i gioielli nascosti nei cassetti della camera da letto, tra cui un bracciale di Bulgari con un rubino e due orecchini d\'oro con coralli.


Il valore del bottino è di circa 16.000 euro. L\'insegnante vive da sola, e, secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri di Senigallia, i malviventi avrebbero colpito nelle ore pomeridiane quando in casa appunto non c\'era nessuno. Sono riusciti ad entrare dopo aver forzato il portone di casa grazie probabilmente a strumenti di precisione. La professoressa si è accorta del furto una volta tornata a casa verso l\'ora di cena.






Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2009 alle 16:04 sul giornale del 09 marzo 2009 - 4435 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, gioielli





logoEV
logoEV