x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
articolo

Calcio: sconfitta casalinga per la Vigor che resta in zona play out

3' di lettura
1601

di Sudani Scarpini
redazione@viveremarche.it


vigor senigallia

La Vigor Senigallia non riesce ad allontanarsi dalla zona calda dei play-out, perdendo tra le mura amiche del Bianchelli con il Piano S. Lazzaro. Risultato finale: 0-2.

Partita equilibrata tra Vigor Senigallia e Piano S. Lazzaro, secondo in classifica, che lamenta l\'assenza di Malavenda.Nonostante il risultato finale (0-2) a favore degli ospiti, i rossoblù hanno avuto maggiori occasioni da gol sin dai primi minuti di gioco. Al 17\'pt con Montanari su punizione di Goldoni ma Paniccià para. E al 26\'pt punizione di Goldoni, batti e ribatti in area e tiro da fuori area di Guerra. Di poco fuori. Occasioni buone che però non hanno mai trovato realizzazione ed hanno visto, in risposta, un Piano S. Lazzaro sempre ben posizionato in campo e deciso a strappare una vittoria più importante per la classifica che per il derby in sè.


La risposta ai tentativi dei locali di sbloccare il risultato arriva nelle file doriche al 40\'pt con Cruz Pereira che, dopo aver superato dalla metà campo gli avversari, non riesce a concludere, colpendo l\'esterno della porta. Le due formazioni tornano così negli spogliatoi per la pausa a reti inviolate.


Nella ripresa di gioco, dove i due allenatori decidono di affidarsi agli stessi undici di avvio di partita, si accendono gli animi e le azioni si fanno più interessanti da entrambe le parti. Già dal 6\'st su punizione di Goldoni. La palla carambola in area, la difesa avversaria respinge. Recupera la Vigor con Sebastianelli che non riesce a realizzare e l\'azione sfuma.


I rossoblù, che devono cercare ad ogni modo di portare a casa una vittoria per allontanarsi dal fondo della classifica, non si arrendono e al 9\'st ancora la Vigor in avanti con Paniconi che da centrocampo scarta gli avversari e raggiunge la porta difesa da Paniccià. Il tiro da fuori area però è di facile presa per l\'estremo difensore del Piano.


A sbloccare la situazione e quindi il risultato a favore della formazione di Mister Lelli al 14\'st è Stefanelli, ex rossoblù, su passaggio di Temperini.Giunti così quasi alla metà della ripresa, sullo 0-1 per i dorici, al 24\'st un fallo di Grassi su Paniconi in area, potrebbe riaprire la partita. Ma l\'arbitro , che in un primo momento assegna il calcio di rigore ai rossoblù, notando la bandierina alzata del proprio collaboratore, torna sulle sue intenzioni e lo annulla tra le ovvie proteste dei tifosi locali.


Poi, .a chiudere definitivamente la contesa, ci pensava il Piano raddoppiando con Bianchi, ben imbeccato da Stefanelli, al termine di una classica azione di contropiede. E si chiude così il match tra Vigor Senigallia e Piano S. Lazzaro, con la vittoria dei dorici per 2-0.



VIGOR SENIGALLIA: Petrini, Rosi (40\'st Candelaresi), Guerra, Savelli, Santarelli, Montanari, Paupini (23\'st Camilletti), Goldoni, Polverari, Sebastianelli (34\'st Mosca), Paniconi. All. Casucci


PIANO S. LAZZARO: Paniccià, Polenta, Valeri, Sgannini, Ruggeri, Baratteri, Temperini, Colella (39\'st Cantani), Stefanelli, Grassi (43\'st Tomassini), Cruz Pereira (29\'st Bianchi). All. Lelli


ARBITRO: Di Roberto di Nocera Inferiore.


MARCATORI: 14\'st Stefanelli, 47\'st Bianchi.


NOTE: Ammoniti Santarelli, Montanari, Sebastianelli, Temperini, Colella, Grassi, Cruz Pereira. Angoli: 3-1. Spettatori: circa 450.


Ecco il quadro degli incontri della 23° giornata di Campionato. (8/02/09 ore 15):

Cagliese - Fossombrone rinv.

Montegranaro - Castelfrettese 2-1

Osimana - Cingolana 2-1

Fortitudo - Cuprense 5-1

Civitanovese - Fermignanese 3-2

Jesina - Monturanese 0-0

Vigor Senigallia - Piano S. Lazzaro 0-2

Urbania - Urbino 0-0

Biagio Nazzaro - Vis Macerata 1-1


CLASSIFICA:

49 Piano S. Lazzaro

48 Fossombrone*

42 Fortitudo

42 Civitanovese

38 Cingolana

36 Castelfrettese

33 Urbino

31 Cagliese*

31 Cagliese

29 Biagio Nazzaro

28 Jesina

24 Cuprense

23 Urbania

22 Vigor Senigallia

22 Vis Macerata

22 Montegranaro

14 Fermignanese

13 Monturanese



vigor senigallia

Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2009 alle 01:14 sul giornale del 09 febbraio 2009 - 1601 letture