statistiche accessi

Arcevia: il ricordo della Giornata della Memoria

1' di lettura 27/01/2009 - In occasione della Giornata della Memoria l’ANPI di Arcevia, con il patrocinio del Comune, presenterà alle ore 21 di martedì 27 gennaio presso il centro culturale San Francesco, una narrazione animata di voci, immagini e suoni dal titolo “I Giusti di Arcevia.”

Nel corso dell’incontro sarà ripercorso il periodo 1938-1945, con al centro la vicenda di Albert Alcalay, ebreo jugoslavo che si nascose e si salvò grazie all’aiuto di molti arceviesi della zona di Palazzo e Caudino, così come raccontato nel testo autobiografico “The persistence of hope”, recentemente pubblicato negli USA.


“E’ necessario rafforzare” dichiara il Sindaco di Arcevia Silvio Purgatori “la cultura della pace e della fraternità che, durante il secolo appena trascorso, è stata più volte ignorata, rendendo gli uomini capaci di creare luoghi di morte come i campi di sterminio. Nel Giorno della Memoria dobbiamo ricordare alle nuove generazioni i crimini che il sonno della ragione ha portato gli uomini a commettere contro altri uomini. Dobbiamo mantenere viva la coscienza del passato per evitare che diventi il nostro futuro.”


Significativo anche il fatto che il Sindaco di Arcevia parteciperà alle ore 11,00 anche alla cerimonia di consegna delle medaglie d’onore a cittadini deportati ed internati nei lager nazisti, conferite dal Presidente della Repubblica, presso la Prefettura di Ancona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 27 gennaio 2009 - 1528 letture

All'articolo è associato un evento

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia





logoEV
logoEV