statistiche accessi

Ripe: cittadini del Brugnetto scrivono agli amministratori dei Comuni di Ripe e Senigallia

brugnetto 2' di lettura Senigallia 26/01/2009 - Da qualche giorno a Brugnetto si osserva uno strano fenomeno: l\'illuminazione pubblica è diventata a \"luci rosse\", il paese è in una penombra da \"cimitero\" rischiarata solo dalle luci \"bianche\" dei bar e di qualche abitazione. E\' \"bello\" affacciarsi dalle finestre e vedere una flebile luce arancione. Con i punti luce molto alti e distanti l\'uno dall\'altro che abbiamo a Brugnetto, l\'effetto è decisamente surreale.

Chi abbia ideato questa trovata non è dato di sapere: abbiamo telefonato al Comune di Ripe e dopo diversi numeri a vuoto qualcuno ha risposto che era stato deciso da qualcun che non c\'è più (mah!). A Senigallia abbiamo saputo qualcosa in più: qualcuno avrebbe detto che è una soluzione \"ecologica\". In che senso non si sa! Perché si consuma meno energia, quanto? a discapito della luminosità? non bastava allora cambiare il voltaggio dell lampadine? Invece sono state cambiate tutte le lampade ed è stato aggiunto ad ogni punto luce una scatola (forse un trasformatore). Quanto è costato tutto ciò? Quanto ci fa risparmiare? O meglio, quando si potranno vedere gli effetti del risparmio per le casse comunali? Anche se si fosse utilizzato un finanziamento di Provincia o Regione cambia poco perché sono sempre soldi nostri. Forse, per soluzione \"ecologica\" si intende la riduzione dell\'inquinamento luminoso per veder meglio le notti stellate. Per questo bastava \"svitare\" le lampadine: soluzione a costo zero e bolletta zero! Non è il caso che quando si fanno certi interventi si faccia sapere qualcosa ai cittadini? o, se questo è troppo difficile, almeno informare gli uffici comunali di quello che si stà facendo? Ma forse Brugnetto non merita l\'attenzione delle amministrazioni comunali. Tanto è vero che anche la nota di qualche settimana fa del Partito Democratico che lamentava la costruzione di un grosso muro di recinzione su un incrocio della zona artigianale, non sembra aver meritato finora alcuna risposta.

da Un gruppo di abitanti di Brugnetto




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 26 gennaio 2009 - 3250 letture

In questo articolo si parla di brugnetto, ripe, senigallia, abitanti





logoEV
logoEV