statistiche accessi

Pallanuoto: l\'Adriakos si prepara all\'esordio in serie C

adriakos 2' di lettura Senigallia 20/01/2009 - Tutto pronto ormai per l’inizio della nuova stagione pallanuotistica dell’Adriakos Pallanuoto Senigallia.

Sabato prossimo 24 gennaio la compagine senigalliese scenderà in acqua ad Ancona contro la blasonata Osimo Nuoto (3° classificata la scorsa stagione). Subito impegnativo l’inizio per gli adriakossini. Per preparare al meglio la gara, mister Pepa ha testato la squadra in amichevole giovedì scorso contro la DMM Pesarese, avversaria diretta per la salvezza in campionato. L’ultimo pensiero era rivolto al risultato dell’incontro comunque in favore dell’Adriakos: 16 – 10. In realtà l’allenatore senigalliese ha continuamente cambiato schieramento in vasca con l’obbiettivo di provare schemi diversi al fine di definire quali dovranno essere gli accorgimenti per rendere più forte l’attacco e più sicura la difesa.



Nell’alternanza dei ruoli tutti i giocatori adriakossini hanno potuto dimostrare in quale ruolo e posizione si muovono meglio. Alla fine della gara il tecnico dell’Adriakos era soddisfatto a metà: in alcuni casi, infatti, la squadra ha dato l’idea di non essere sufficientemente attenta nei rientri in difesa favorendo così gli avversari che potevano presentarsi davanti al portiere di casa in superiorità numerica e segnare reti troppo agevolmente. Di contro la piacevole conferma di poter contare sulla forza e potenza tecnica del solito Boaro (capocannoniere in “D” l’anno scorso) e del neo acquisto “centroboa” Lorenzini (in serie A2 l’anno scorso con la Vela Ancona) sui quali saranno plasmati gli schemi di gioco.



Nonostante il tono amichevole dell’incontro, non sono mancate pregevoli giocate con colpi di alta classe da parte dei padroni di casa: da evidenziare un bellissimo gol con tiro al volo grazie ad una fantastica elevazione da parte di Costantini; due mirabili reti di Lorenzini che resiste agli attacchi di tre difensori avversari tenendo saldo il pallone, divincolandosi e concludendo a rete dopo aver addirittura fintato sul portiere; oppure il gol di capitan Bevilacqua che segna un gol dai 5 metri avendo ingannato la difesa avversaria simulando un passaggio al centro ed effettuando invece un tiro potente e preciso sul set della porta pesarese. Questa sarà la settimana dei ritocchi: la squadra di pallanuoto di Senigallia finirà la preparazione con una sorta di “amichevole di ritorno” a Pesaro sempre contro la DMM.



Probabilmente si vedranno meno esperimenti e più definizione dei ruoli. Poi Sabato si comincia l’avventura in Serie C. Per L’Adriakos Pallanuoto Senigallia l’ambita salvezza sarà contesa con le società Griphus Perugina, DMM Pesarese, Idor Fermo. Rimane da scoprire la caratura tecnica delle squadre abruzzesi unico punto di domanda che rimane per questa nuova stagione alle porte.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 20 gennaio 2009 - 1443 letture

In questo articolo si parla di adriakos, pallanuoto, sport





logoEV
logoEV
logoEV