statistiche accessi

Una bara bianca e tanti fiori, l\'ultimo saluto al piccolo Nicolas

funerali nicolas ventura 1' di lettura Senigallia 14/01/2009 - Una commozione troppo forte, difficile da contenere ma un dolore vissuto con estrema dignità. In tanti ieri hanno voluto dare l\'ultimo saluto a Nicolas Ventura, il bambino di 11 anni morto sabato a causa di una meningite batterica che lo aveva colpito a Natale.

I funerali si sono celebrati alle 14.30 nella chiesa della Pace, la nuova parrocchia dove da poco Nicolas si era trasferito insieme alla famiglia. Una chiesa troppo piccola per contente le tante persone che non hanno voluto rinunciare a far sentire il proprio sostegno e cordoglio ai genitori di Nicolas e in tanto hanno assistito al rito funebre nel piazzale antistante.


All\'uscita del feretro, la piccola bara bianca coperta di fiori è stata accolta da un lungo applauso. A salutare Nicolas c\'erano anche i compagni di scuola, della quinta elementare della Puccini, insieme alle insegnanti, i compagni della A.S. Senigallia e tanti amici e conoscenti della famiglia Ventura.








Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 14 gennaio 2009 - 2384 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, funerali





logoEV
logoEV