statistiche accessi

Corinaldo: successo per il concerto dell\'Epifania

concerto dell\'epifania 3' di lettura 09/01/2009 - Grande successo ha avuto il tradizionale Concerto dell’Epifania, che il Gruppo Corale Polifonico “P. Giorgi” e il Corpo Bandistico “ Città di Corinaldo” hanno tenuto, presso la Chiesa Parrocchiale di S. Francesco di Corinaldo e che ha richiamato un folto pubblico di appassionati. In apertura i maestri Lucia Porfiri e Alberto Allegrezza hanno presentato i brani del Gruppo Corale Polifonico “P. Giorgi” e del Corpo Bandistico “Città di Corinaldo”.

La serata è stata condotta con molta professionalità dalla presentatrice Maria Teresa Bolognini. Al concerto hanno presenziato il sindaco Livio Scattolini, il presidente dell’Anbima Marche Ermanno Costantini, il presidente del Corpo Bandistico Gilberto Genga, il presidente della Bcc di Corinaldo Felice Saccinto e il maestro Mauro Porfiri che, per molti anni, ha diretto la Banda Musicale e il Gruppo Corale “Piero Giorgi”.


Il Gruppo Corale “Piero Giorgi”, diretto dal M° Lucia Porfiri, ha iniziato la prima parte con “Adeste Fideles” di Anonimo (arm. M. Porfiri), sono seguiti “Tu scendi dalle stelle”, di Anonimo (arm. M. Porfiri), “A new Year carol” di Benjamin Britten (1913-1976), il popolare canto “Bianco Natale”, (arm. M. Porfiri), “Pastori” di Bepi de Marzi, “What a wonderful world” di Luis Armstrong (1901-1971), “Preghiera di Natale” di Franz Xaver Gruber (1787-1863) e per finire Gospel song (anonino) “Oh happy day” solista la bravissima Marica Discepoli, al pianoforte Lorenza Mantoni. Nella seconda parte del concerto si è esibito il Corpo Bandistico “Città di Corinaldo”, diretto dal maestro Alberto Allegrezza. Come ormai di consuetudine, ha aperto la classica fantasia per banda del maestro Mauro Porfiri “Buon Natale”. E’ seguito di Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) “Divertimento per fiati n. 8 in fa maggiore K213”. All’Oboe la bravissima Alessandra Battestini, reduce dal concerto del 13 dicembre 2008 di Parigi, con la Spontini Wind Orchestra, nella Cathedral de Saint-Medard in Tremblay. Al clarinetto l’altrettando bravo maestro Alberto Allegrezza. Corni: Mattia Battestini, Lorenzo Perugini. Fagotti: Luca Ridolfo, Lorenzo Leone. Di Luigi Boccherini (1743-1805) “ Villancicos al nacimiento de nuestro Senor Jesu Christo”. Per quattro cantanti e quintetto d’archi (Arraggiamento per archi, fiati organo di Alberto Allegrezza). Soprano: Pamela Lucciarini. Contralto: Elisabetta Lombardi. Tenore: Nenad Konacar e Basso: Thomas Busch. Violini: Francesca Landi, Katia Casagrande. Viola: Claudio Mercanti. Violoncello: Marco Ferretti. Contrabbasso: Manuele Montanari.


All’Organo: Michele Vannelli. Con la classica “Marcia di Radetzky” di Johann Strauss, il corpo bandistico “Città di Corinaldo” si è congedato, con il pubblico ad applaudire i bravissimi musicanti e chiedendo il bis. Prima dell’inizio della seconda parte il Sindaco Livio Scattolini ha portato gli auguri dell’intera Amministrazione Comunale e suoi personali ed ha comunicato che fra breve verrà messa a disposizione la sede per la banda musicale, nei locali del Comune, in via del Teatro. Non sono mancati i saluti del presidente provinciale dell’Anbima Ermanno Costantini, sempre presente a questo tradizionale concerto, il quale ha ringraziato il sindaco Livio Scattolini e tutta l’Amministrazione comunale per il sostegno che viene dato al corpo bandistico del presidente Gilberto Genga.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 09 gennaio 2009 - 1947 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo





logoEV
logoEV
logoEV