Collettivo Zenit: Se ci bloccano il futuro noi blocchiamo la città

2' di lettura Senigallia 18/11/2008 - \"E’ spaventoso  per chi è appena tornato dalla grande manifestazione di Roma guardare i telegiornali nazionali\".  

Non è sicuramente banale ripetere questa tremenda realtà delle cose: stanno cercando in tutti i modi di non far sapere che venerdì 14 centinaia di migliaia di persone hanno bloccato per ore l\'intero centro della capitale, con lo scopo di far passare inosservato il forte movimento che ogni giorno lotta per difendere la formazione e la scuola, in tutte le città italiane. La nostra ricchezza maggiore è che siamo ovunque nell\'intero Paese, di ogni tipo e di ogni età, per questo non dobbiamo arrenderci perché è ancora possibile ribaltare questa situazione, nonostante l\'approvazione della legge. Siamo ricchi di idee per la mobilitazione a Senigallia, continuiamo a vederci con insegnanti e genitori all\'interno delle singole scuole, ogni volta mettiamo alla prova tutta la nostra voglia di fare e di muoverci. Non ci fermeremo di fronte a nulla!


Dopo una grande giornata come quella dell\'8 novembre, in cui Senigallia ha ripreso finalmente vita, con un corteo di 2000 persone indetto dal Coordinamento Cittadino in Difesa della Scuola Pubblica, continuare è la nostra parola d\'ordine! Venerdì scorso eravamo un centinaio di persone dalla nostra città e tutti possiamo testimoniare la straordinarietà del gigantesco corteo che è partito dalla Sapienza occupata ed è giunto fino a Piazza Montecitorio. E\' difficile quantificarci in termini numerici, vedevamo a malapena la testa del corteo, ma voltandoci non intravedevamo nemmeno lontanamente dove potesse chiudersi. Forse eravamo un milione, forse eravamo 100.000, ma quello che è sicuro è che eravamo tutti lì per difendere la scuola pubblica, motivo che sembra non interessare il ministro Gelmini e il Governo. Andremo avanti finché la legge non sarà ritirata totalmente. Andremo avanti perché questa crisi globale abbiamo deciso di non pagarla più ma di contrastarla e rispedirla al mittente, che cerca di risolverla togliendo e tagliando dal pubblico.


Siamo in movimento in ogni parte, da ogni parte e verso ogni parte del Paese, e per fare questo abbiamo bisogno di spostarci con i mezzi adeguati, non è stato facile raggiungere Roma e non sarà facile muoversi in futuro se i primi a dover garantire il servizio saranno i primi a negarcelo. Questo significa che Trenitalia rappresenta un ostacolo agli scioperi e alle manifestazioni, in quanto considera \"un gruppo di mille manifestanti da tutte le Marche, una semplice comitiva diretta non si sa dove\", e non si preoccupa di organizzare vagoni per il ritorno nonostante la \"comitiva\" avesse pagato il biglietto!! Le Ferrovie dello stato hanno tentato in tutti i modi di frenare l\'afflusso di persone da tutta Italia verso la capitale! Noi ringraziamo la CGIL Marche, il centro sociale Mezza Canaja, PD, Rifondazione Comunista e Verdi di Senigallia, che hanno contribuito per l\'enorme cifra che chiedeva Trenitalia.

L\'Onda è pronta a travolgere ogni città!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 novembre 2008 - 6833 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, studenti, Collettivo studentesco Zenit


Ragazzi, sul corriere della sera di oggi c\'è un bell\'articolo di Dario Di Vico. Fossi in voi, lo leggerei.<br />
<br />
P.S. Che CGIL, Mezza Canaja e partiti vari vi finanzino i biglietti del treno, sinceramente mi lascia un po\' perplessa...

Off-topic

Eppure hanno scritto che \"non è stato facile raggiungere Roma\". (che già di per sè mi fa scompisciare dalle risa).<br />
<br />
Vedete tutto molto più grande di quello che è.<br />
Saranno le canne.

enrico dignani

belli bravi e generosi … Grazie . Comunque la pensiate ci siete e il delinquere autorizzato lo deve sapere .

Prima di tutto dovete crescere nelle vostre teste visto che ancora non sapete cosa volete e sono altri che vi dicono quello che c\'è scritto in una legge che se fosse letta come dovrebbe vi farebbe essere sopstenitori della Germini. Sempre che avete voglia di studiare e che la scuola vi dia una base per il futuro. Scusate ma perchè chiedete riduzioni a Trenitalia? chi siete i più belli e simpatici visto che io quando prendo il treno devo pagare il biglietto per intero. E se come dite andate a manifestare per un vostro diritto che ritenete opportuno rinunciate a qualche serata in giro di divertimento e con quelli pagate il biglietto che conti fatti costa per Roma andata e ritorno Euro 22,00 equivalenti di 5 birre oppure un ingresso in discoteca ecc. ecc.ma poi dite che non siete politicizzati che L\'Onda è indipendente mentre sono gruppi politici che vi pagano il biglietto?

Cari amici del Collettivo Zenit.<br />
Vi dico solo questo: che l\'informazione è manipolata lo sappiamo da ormai 40 anni.<br />
Lo era A.S (Avanti Silvio) lo è a maggior ragione oggi nell\'era Silvio.<br />
L\'altra sera su Report ho visto un reportage sui rifiuti di Napoli. A Napoli i rifiuti ci sono ancora, tranne che nei quartieri alti. In Agosto un giornalista del Casertano ha chiamato a Roma le televisioni perchè documentassero le montagne di rifiuti che ancora stazionavano nella zona.<br />
Da Roma hanno risposto \"Mandateci immagini PULITE di Napoli\".<br />
Come allora hanno voluto immagine Pulite di Napoli, Sabato ci hanno fatto vedere immagini VUOTE di Roma....

Bla bla bla. Apolitici: diverso da apartitici. Poi sul fatto che alcuni partiti cavalchino l\'onda indirettamente per fare opposizioni che direttamente non sono capaci di fare è un altro conto. Sul fatto che sborsino soldi per far andare a Roma quanta più gente possibile, possiamo discuterne. La legge tu l\'hai letta? Secondo me no altrimenti non diresti che leggendola si diventa sostenitori della Gelmini.

il treno lo finanziano i contribuenti coglioni come il sottoscritto...<br />
e se proponessimo uno sciopero fiscale per i gettiti che vanno a finire nelle tasche dei \"sinnicati\"?

Però i biglietti si dovrebbero pagare lo stesso, visto che abbiamo dei prezzi veramente ridicoli. Adesso non mi venite a dire che i figli di papà che vanno in piazza non hanno 30 euro per pagarsi il biglietto A/R per Roma, perchè questo è veramente insopportabile. Su tutto sì, ma sugli sconti no! Ed è altrettanto inaccettabile che PD e CGIL abbiano contribuito...sinceramente attendo una smentita da parte di entrambi, perchè se no saremmo veramente al colmo.<br />
<br />
PS: il biglietto del treno, in Belgio, per un tragitto di 40 km (poco più di Ancona-Senigallia), costa 7.70 €. Non per questo la gente, che viene spesso a manifestare a Bruxelles, chiede sconti o sovvenzioni ad associazioni/partiti. Perchè sa che non li avrà. <br />
Se vogliamo giustizia, dobbiamo essere i primi a dare il buon esempio.

orfano della sinistra

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Ragazzi , ma non l\'avete capito dovete fare i bravi.<br />
Ma cosa ci andate a fare a manifestare, lasciate perdere, non date dispiaceri a papà e soprattutto non disturbate i benpensanti, hanno bisogno di tranquillità, di sicurezza.<br />
Smettete i vostri abbigliamenti casual e mettetevi in ordine, vestiti bene, (per le ragazze) truccatevi da sembrare Vamp da sballo ed iniziate a frequentare i bar IN e poi a sballarvi in discoteca fino all\'albae e magari andate ad ammazzarvi contro qualche pianta mentre tornate a casa. <br />
Così magari qualcuno finisce sul giornale, ma in compenso non avrete disturbato più di tanto questi perbenisti e soprattutto non avrete disturbato i manovratori.<br />
Il sistema vuole Teste vuote e non teste pensanti.<br />
Che ipocrisia!!!!<br />
Sicuramente potreste sbagliare, ma almeno siete vivi al contrario di molti altri che invece si sentono vivi ma vegetano solamente.

Roma è bloccata un giorno sì e uno no da manifestazioni di tutti i tipi.<br />
<br />
Forse farebbe più notizia un giorno senza manifestazioni.

...eccolo, è arrivato il contestatore di ritorno... Il populista de noantri. Un consiglio da chi ti conosce: eviterei di citare l\'ipocrisia. Fossi in te.

Off-topic

credo facesse semplicemente ironia.

Bloccare Senigallia?<br />
Proprio un\'ottima idea!<br />
Ma se la manifestazione di sabato 8 novembre ha raccolto circa 2000 persone significa che Senigallia è sensibile al problema lo capite questo? Capite anche che bloccare una città come Senigallia dove la gente appoggia i movimenti studenteschi farebbe ritorcere contro l\'opinione pubblica?<br />
Ecco perchè molti rappresentanti degli studenti non vi appoggiano! E lo sapete benissimo!! Voi, però, andate avanti perchè in fondo quello che vi serve è solo la visibilità per voi e per chi vi fornisce i locali per le vostre riunioni!<br />
<br />
Rappresentante degli Studenti<br />
Alberto Bartozzi

Off-topic

No. Conoscendolo, so che non è \"nelle sue corde\", l\'ironia... Il suo si chiama \"sarcasmo\". Quello che una volta va bene, due pure ma alla terza ti sei rotta le palle... Almeno, io.

Vedi?<br />
E\' talmente manipolata l\'informazione che sai tutte queste cose.

Ma poi com\'è che c\'era solo la Cgil?<br />
<br />
Dov\'erano Cisl e Uil?<br />
<br />
Hanno tradito?

io invece non lo sapevo, anche se lo sospettavo...

Off-topic

Non fare il coglione, sei abbastanza coglione ma non così coglione da non capire cosa intendo dire.......

Vogliamo fare la conta di quanti sono i giornalisti di destra e quanti quelli di sinistra?

we bambin<br />
svegliati!!!!<br />
Vatti a studiare il documento prodotto all\'Università La Sapienza e poi ne riparliamo.<br />
<br />
Io vado avanti per il mio futuro e non per visibilità...<br />
vergognati per quello che dici. e rispetta chi cerca di costruire qualcosa invece di caz...are su VS<br />
<br />
Uno studente universitario

Calma: un conto è sfilare per Roma, un altro è sfilare per Senigallia.<br />
Avete già sfilato in città, raccogliendo la solidarietà di almeno 2000 persone (cifre vostre): non vi basta?<br />
Volete rifare un\'altra sfilata qua da noi in città?<br />
E a che scopo?<br />
Direi che se la città è stata solidale sui contenuti già pochi giorni fa, non per questo si merita di avere una \"mobilitazione permanente\" per cosa, per esprimervi una solidarietà che già vi hanno dato?<br />
Non avrebbe senso, finireste solo per cominciare a \"dare fastidio\": e se a Roma non mi ascoltano,e qui vi hanno già sentito, perchè insistere qui?

Cavolo, quello che ho scritto io qui sotto sembra il copia-incolla di quello che dici tu!

Off-topic

Quanto mi piacerebbe una tribuna politica con voi due soli ospiti...

Off-topic

sinceramente, non capisco cosa le rode, ma noto che non posso scrivere qualcosa che lei non si senta in dovere di intervenire ma non su quello che dico ma solo perchè lo dico , capirei se l\'avessi detto a Lei<br />
ah! dimenticavo, Lei è quella che da patenti di correttezza , di coerenza e, nel mio caso anche di ipocrisia.<br />
Mi scuso, vorra dire che la prossima volta farò come diceva mio nonno: \"prima di parlare conta fino a 10, se poi capisci che non hai nulla da dire, stai zitto che è meglio\"<br />
Chissa? se il consiglio di mio nonno farebbe bene anche a Lei? <br />

Off-topic

Litigheremmo su chi dovrà fare il moderatore

Ci ho studiato alla Sapienza quando tu non eri ancora nato.<br />
E so io che aria tira da quelle parti.<br />

Perchè il Collettivo Zenit non parla di come si è espressa in assemblea la Sezione Magistrale del Perticarti quando loro spalleggiati da qualcun altro hanno proposto l\'occupazione?<br />
Il Collettivo Studentesco Zenit non rappresenta in alcun modo tutti gli studenti come ogni tanto vorrebbe farci credere, ma solo una esigua minoranza più \"casinara\"!<br />
<br />
Rappresentante degli Studenti<br />
Alberto Bartozzi

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

ci sono mille giornalisti di sinistra contro dieci di destra ma quei dieci di destra si spartono la direzione dell\'80% della stampa e delle televisioni italiane e quelli di sinistra sono comunque consociativi come Riotta e non dicono mai veramente le cose come stanno.<br />
La verità la dice Travaglio anche se è il contrario della simpatia, la dice gente come Fini, come Beha, come la Gabbanelli che bastonano a destra come a sinistra e riportano i fatti nudi e crudi senza omissioni.......<br />
<br />
P.S. La verità la dice anche Michelpinto che ci ospita........Michelepinto è uno che non conosce la censura.....

orfano della sinistra

Sono andato a quasi tutte le riunioni del coordinamento per la difesa della scuola pubblica,e di te e degli altri studenti che avete stilato quell\'inutile documento non ho mai visto l\'ombra.E non sentiamo neanche la mancanza di chi difendelo lo status quo.Quelli del collettivo zenit gli ho visti.Ho avuto modo di vederli nelle riunioni,intervenire nei luoghi pubblici. Avranno dei modi discutibili,e sono il primo a riconoscerlo,ma preferisco di gran lunga loro che agiscono piuttiosto che te che critichi la legge 133 e non proponi nulla.Magari sarai stato presente sia al sit in che alla manifestazione,ma di certo quei due percorsi non sono stati costruiti con il tuo modo di pensare.<br />
Il gene del berlusconismo è nel tuo dna:cerchi soltanto visibilità.Il collettivo zenit sono una minoranza cosi come tu non rappresenti tutti gli studenti.<br />

La verità, la verità.<br />
<br />
Tutti convinti di sapere cosa sia e di riconoscere chi la dice e chi no.

Allora (a questo punto) fate un comunicato della \"maggioranza silenziosa\".<br />
Però che sia un comunicato sottoscritta dai rappresentanti di tutta la \"maggioranza silenziosa\".

Io mi accontenterei che fossero rispettate le opinioni altrui e che le opinioni potessero essere espresse in libertà. Come succede su questo sito. E\' sul rispetto della libertà di espressione che siamo carenti, in Italia e a Senigallia. Chissà perché, il parlar libero è spesso considerato strumentale. Questo sì che è il principale danno causato ai cittadini dalla politica di oggi, fatta di badanti e camerieri. La paranoia del subalterno, insomma.<br />
<br />
Tutto il resto è noia. Come canta Califano.

Già fatto!<br />
Ma visti i commenti sembrerebbe siano tutti con il Collettivo Zenit... O forse potrebbero averli scritti loro.<br />
Comunque se vuole vedere il documento firmato dai rappresentanti degli studenti del perticari è nel mio blog oppure su VS di sabato 8 novembre.<br />
<br />
Alberto Bartozzi

tu non rappresenti nessuno e il tuo solo scopo è candidarti e far carriera verso il pd. bloccare senigallia non l\'ha mai detto nessuno, visto che il 12 il corteo o sarà a roma o in aancona per cui oprima di parlare pensa fino a 5 se ce la fai.<br />

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Commento sconsigliato, leggilo comunque

l\'articolo scritto da te e dai tuoi rappresentati di nulla era vuoto lo avete fatto senza dirlo agli studentti che in teoria rappresentate e senza che ve be fosse necessità ma solo per avere un briciolo di visibilità contro il collettivo zenit. ovviamente poi alle riunioni tutto quetso tuo livore verso il collettivo zenit non lo mostri anzi sei molto accondiscendente e con il sorriso sulle labbra ... eh l\'ipocrisa di voi carrieristi yuppie è allucinnate e infatti per fortuna siete soli.

so ragazzi dai..c\'è ci si diverte ad andare in discoteca, chi si ubriaca il sabato sera, chi gioca a calcio la domenica mattina, chi va a fare l\'ultras,chi pensa sempre a scopare, chi si fa le canne tutti i giorni e chi gioca a fare la politica

Vede, signor mauri, tacciare i commentatori di ipocrisia non è gentile. Non rispetta le regole dei blog. Non rispetta le regole civili in generale. Lei sembra non conoscere queste regole. Pazienza. Il bello della diretta sono proprio le persone come lei che la tastiera non la usano, la impugnano. In una battaglia senza quartiere che usa il sarcasmo in mancanza di idee migliori. Che, infatti, non mi pare lei sappia o voglia esprimere. Che io mi ricordi, non l\'ha fatto mai: fosse mai che ne venisse fuori qualcosa di non omologato! Che poi lei venga a dire che: \"il sistema vuole solo teste vuote\", quando proprio lei di quel sistema è un accanito supporter e un attivo costruttore, mi fa scompisciare dal ridere.<br />
<br />
Ma non si deprima, signor mauri, difendere lo \"status quo\" è il destino di chi sa solo seguire l\'onda. L\'onda del potere. Dei surfisti, insomma. Quelli de noantri e non solo.

Perché il Sessantotto è stato un momento di \"rottura\"? Lo spiega l\'articolo che ho citato nel mio primo commento. Chissà se i ragazzi (e i professori e genitori) hanno accettato il mio (sommesso) consiglio e l\'hanno letto? Nessuno ha risposto. Forse no.<br />
<br />
Peccato. Sarebbe stato un ottimo spunto per una bella discussione...!

Commento sconsigliato, leggilo comunque

senza speranza

Off-topic

Anch\'io sono commossa...

Serse, è ovvio che non possiamo chiedere uno per uno le opinioni riguardo un comunicato stampa, siamo stati eletti e si chiama \"democrazia rappresentativa\" lei ne ha mai sentito parlare? Certo fare come fate voi che fate le riunioni al mezza canaja dicendo che sono aperte a tutti \"purchè non abbiano idee assurde\" e dire di rappresentare il volere di tutti perchè chi non viene alle vostre riunioni è colpa sua che non ha voluto informarsi è molto più facile!<br />
Io a differenza di chi milita tra le vostre fila sono stato eletto: prima in consulta provinciale degli studenti quando facevo il secondo anno delle superiori, poi ivi riconfermato per il biennio 2007/08-2008/09, eletto in consiglio di istituto a fine ottobre di questo anno e, infine, rappresentante distrettuale di Senigallia giovedì scorso.<br />
Ah dimenticavo... Io metto nome e cognome in quello che dico.<br />
Lei che si erge a difesa di tutte le classi sociali a che titolo lo fa?<br />
Ah per quanto riguarda la mia presunta carriera all\'interno del PD...<br />
Se il mio partito a differenza di quelli che sostenete voi prende circa 10 volte tanto è per il semplice fatto che io non vi vengo ad urlare e insultare dietro quando fate volantinaggio come ha fatto qualcuno dei vostri con me!<br />
In conclusione: cosa significa \"pensa fino a 5\"? A me avevano sempre detto di \"contare fino a 5\"... Vabbè Lei sarà alternativo anche lì!<br />
<br />
Alberto Bartozzi<br />

Off-topic

E\' un commento falso e sedizioso! Lo CENSURO!

Off-topic

Non sarà uno di quei noti blogger senigalliesi froci?

Mi ha detto Veneziani che il 68 è stato un momento di rottura dei costumi. Un po\' de sesso e un po\' de droga.<br />
Ma in fondo la Dc c\'era prima e la Dc c\'è stata dopo più forte di prima e c\'è voluta tangentopoli per farla fuori, il consumismo è dilagato e il capitalismo pure in tutto il mondo.<br />
Il capitalismo è morto ora per implosione propria e non certo per rivoluzione delle masse.<br />
Insomma, tutto sto \'68 che minchia è stato? Psichedelia, pasticche, musica e sesso libero.<br />
Ma sulle dinamiche economiche e sociali non ha inciso un cazzo.

Come no... ha inciso, ha inciso... Nel bene e nel male (pensa a tutti i sessantottini velleitari ora parlamentari, o rettori, o dirigenti pubblici e/o che adesso se la fanno con Fini e Berlusconi!)

Tu, come molti altri, guardate troppo a persone e carriere.<br />
Gli uomini sono opportunisti. E ce ne sono dappertutto.<br />
Non è che uno sta a destra o a sinistra perchè a destra o a sinistra pensa che ci siano gli uomini migliori.<br />
<br />
Uno sta a destra o a sinistra per cultura.<br />
E di quella parlo.<br />
<br />
Anche perchè, se cominciamo a fare la conta dei paraculi di destra e di quelli di sinistra, non la finiamo più.<br />
<br />
E io non ho tempo da perdere perchè sennò poi a Dio che gli racconto? Che non ho avuto tempo de studià? <br />
Quello boccia eh!




logoEV
logoEV