Ecco la WebTV del Comune di Jesi

1' di lettura Senigallia 07/11/2008 - Su jesi.vallesina.tv è disponibile dal 6 novembre Jesi TV. Un progetto voluto e gestito dal Comune di Jesi e realizzato da Webcommunicaton in collaborazione con il CAG jesino e con l\'ordine dei giornalisti delle Marche.

\"Il Comune intende avvalersi di tutte le tecnologie per comunicare coi cittadini. Il progetto parte oggi e sarà sperimentale fino a maggio con un costo di avviamento di 6.000€. E\' la prima esperienza di comunicazione istituzionale tramite WebTV - spiega il Sindaco Fabiano Belcecchi - tra i tanti canali teniamo particolarmente a quello dedicato ai giovani che sarà gestito autonomamente dal Centro di Aggregazione Giovanile di Jesi\".

\"I giovani realizzeranno anche delle brevi fiction - annuncia Doriano Pera, coordinatore del CAG di Jesi - i filamti saranno realizzati e montati nel\'arco di un week-end. Ovviamente per noi l\'obbiettivo non sarà la qualità ma l\'aspetto formativo\".

\"L\'ordine dei giornalisti delle Marche è fortemente contrario all\'informazione a pagamento che fanno le TV locali - dice Giannino Rossetti presidente dell\'Ordine dei Giornalisti delle Marche - Questo servizio, realizzato dall\'ufficio stampa del Comune va controcorrente e quindi ci piace. Daremo una mano come possiamo, ovvero nel campo della formazione dei gironalisti e degli operatori video.
E\' importante dare autonomia all\'ufficio stampa perché i cittadini lo vedano come un servizio a loro disposizione e non come la voce delle istituzioni
\".

\"Siamo particolarmente soddisfatto che il Comune si sia rivolto a noi per realizzare Jesi TV - Daniele Bedetti di Web Communication - presto festeggeremo un anno del nostro primo progetto di webtv, Vallesina TV\".









Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 novembre 2008 - 8263 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, politica, fabiano belcecchi, doriano Pera, Centro di Aggregazione giovanile, Giannino Rossetti, jesi tv