statistiche accessi

Arcevia: cerimonia in onore dei caduti e dispersi di tutte le guerre

purgatori| 2' di lettura 31/10/2008 - Purgatori: “che la morte di questi uomini e donne, ragazzi e ragazze, non sia una testimonianza vana”.

Anche quest’anno Arcevia, in occasione della ricorrenza del 4 novembre, data storica per la Patria, si appresta a celebrare il 64^ Anniversario della sua liberazione e della fine dell’ultimo grande conflitto mondiale, al fine di onorare la memoria dei Caduti e dei Dispersi di tutte le guerre e per ricordare la giornata delle Forze Armate e del Combattente, con una cerimonia semplice ed austera allo stesso tempo, ma dal profondo significato.



Tale cerimonia si terrà in F.ne S.Giovanni Battista, domenica 2 novembre, organizzata dall’Associazione Nazionale Combattenti e reduci, in collaborazione con le altre associazioni locali di combattenti e in concerto con l’Amministrazione comunale. \"Sono ormai trascorsi oltre 62 anni di pace nel nostro Paese dalla fine dell’ultimo conflitto mondiale e dal cuore di ciascuno di noi combattenti\" - dichiara il Presidente della sezione di Arcevia dell’A.N.C.R. Cav. Luigi Baciani - \"sgorga l’auspicio profondo di un futuro di Pace, Democrazia e Libertà per la nostra Italia e per tutti i Popoli del Mondo\".



Il programma della manifestazione prevede alle ore 10,15 il raduno di partecipanti presso la Chiesa di San G.Battista. Seguiranno la S. Messa e la posa della corona ai piedi della lapide, la benedizione e il saluto delle rappresentanze. La mattinata si concluderà al ristorante “Park Hotel” con il pranzo sociale, esteso a tutti su prenotazione. Alla cerimonia parteciperanno enti, associazioni e scolaresche.



\"In questo giorno di raccoglimento e di riflessione\" - afferma il Sindaco di Arcevia Silvio Purgatori - \"rivolgiamo un pensiero commosso e sincero al dolore di chi, a causa di ogni forma di conflitto, ha perso un amico o un familiare. A quanti portano, sul proprio corpo e nel cuore, le cicatrici della guerra. Che il ragionamento, insieme all\'intensità del ricordo, possa renderci persone migliori, e far sì che la morte di questi uomini e donne, ragazzi e ragazze, non sia una vana testimonianza\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 31 ottobre 2008 - 2141 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia, purgatori





logoEV
logoEV
logoEV