statistiche accessi

Ostra: il candidato del Pd non è ancora stato trovato

moris mansanta 2' di lettura 28/10/2008 - La scena politica di Ostra continua a tenere banco in tutta la valle del Misa e in vista della prossima tornata elettorale è già partito il toto-candidato all\'interno del centro sinistra.

La decisa accelerazione che la coalizione di centro destra ha dato al panorama politico ostrense infatti ha aizzato il dibattito nelle piazze della cittadina e dopo l\'uscita allo scoperto di Massimo Olivetti come punta di diamante del Popolo delle Libertà, ora gli occhi sono tutti puntati sul centro sinistra. Dopo dieci anni di amministrazione Ciccolanti infatti nella prossima tornata elettorale il nuovo candidato della coalizione attualmente al governo cittadino dovrà fare i conti con un\'eredità pesante. Ecco dunque spiegato il gran dibattito che si è scatenato attorno all\'argomento.

Già da qualche tempo abbiamo aperto un tavolo di concertazione con tutte le forze politiche di maggioranza -ha spiegato Moris Mansanta, assessore al Turismo di Ostra- ma ci vorrà ancora del tempo. Stiamo lavorando innanzitutto affinché vengano delineate delle linee guida programmatiche, dopo di che decideremo chi sarà il candidato. Quel che è certo partiamo da una base politica e amministrativa molto importante. Il lavoro che Cioccolanti ha fatto in questi ultimi 10 anni è sotto gli occhi di tutti.

Ma uno dei nomi più chiacchierati di quest\'inizio di campagna elettorale è proprio quello di Mansanta, designato dalla piazza come il naturale erede di Cioccolanti. “Il mio nome in quest\'ultimo periodo è venuto a galla spesso -ha ammesso lo stesso assessore- ma sono solo voci. Non abbiamo ancora deciso se il candidato sarà un rappresentate della società civile o un esponente politico. Quel che è certo è che sarà a capo di una lista civica.





Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 28 ottobre 2008 - 1539 letture

In questo articolo si parla di riccardo silvi, politica, ostra, moris mansanta





logoEV
logoEV
logoEV