Matelica: Michele Pinto vince la Maratona Letteraria di Libriamo

1' di lettura Senigallia 27/10/2008 -

Nell\'ambito di Libriamo, la fiera dell\'editoria marchigiana, sabato si è svolta la maratona di scrittura.



Le regole erano semplici: scrivere in 2 ore, 22 minuti e 22 secondi un racconto di non più di 5.000 caratteri (spazi compresi) che contenesse la frase “Prendi: questo libro ti cambierà la vita”. La giuria, composta dal giornalista Luca Lorenzetti, lo scrittore Davide Giansoldati, Fabiola Santini assessore alla cultura di Matelica e Bianca Gherardi Bozzi, alla fine del pomeriggio, ha scelto, tra i 16 racconti presentati, i tre vincitori.


Primo posto per Michele Pinto, con il racconto “Qualche pagina indietro”, seconda Silvia Seracini con \"Il libro della vita\", terzo il giornalista Alessio Giovannini con \"Il bianco delle mutande stirate\". I premi per il secondo e terzo posto sono stati dei buoni per l\'acquisto di libri con le librerie convenzionate con Libriamo, la fiera dell\'editoria delle Marche. Il vincitore ha vinto invece il corso di scrittura creativa, \"Parole in rete\", offerto da e alla enne. Tutti i racconti sono stati pubblicati sul sito maratonadiscrittura.blogspot.com


Nella foto: da sinistra Alessio Giovannini, Silvia Seracini, Michele Pinto








Questo è un articolo pubblicato il 27-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 ottobre 2008 - 6653 letture

In questo articolo si parla di cultura, michele pinto, monia orazi, alessio giovannini, silvia seracini


come complimentarsi con chi vince un premio di scrittura? soltanto due parole per non fare figuracce !<br />
TANTI COMPLIMENTI<br />

MaurizioTB

caro Michele, lo sò come sei ma mi sorprendi sempre.<br />
Posso vantarmi con i miei conoscenti di avere un Amico come te !?<br />
Maurizio TB

Ehilà...!!! Complimenti a Michele e Silvia (l\'altro non lo conosco). Fateci leggere il vostro racconto... :-)

Maledetto di un Michele (modesto)!!!!!<br />
Mica avevi detto niente a noi poveri spennellatori che ti abbiamo accompagnato tutta domenica mattina!<br />
Grande!!!!!! :)

Grandissimo!<br />
Come ha scritto MTB posso vantarmi di esserti amico?

Sinceri complimenti Michele!!<br />
Il tuo silenzio di ieri ( forse per non sminuire i tanti \"illusi scrittori\" impegnati in quel momento in un lavoro forse a loro più consono ma sicuramente più utile) conferma che la tua grande modestia è pari al tuo scritto.<br />
Orgoglioso di poter dire \"...quel ragazzo lo conosco !!\"<br />
Franco Giannini

Complimenti Michele. Cosa ci preparerai la prossima volta per stupirci gradevolmente?

ahahah, se avessi ancora le matrici dei bigliettini \"club amici di michele\" a quest\'ora li avresti finiti! ;-P

Complimenti vivissimi. Sei bravissimo.

Ugo

Complimenti Michele da tutti noi quassù.<br />
Tu non sei citao come giornalista perché sei ormai molto di più?<br />
E poi, che te ne fai di un corso di scrittura creativa? Ormai potresti farlo da docente!<br />

Non sono affatto stupita del risultato...Bravo Miki! adesso cavalca l\'onda del successo e approfittane per rompere il tuo fioretto (sai a che mi riferisco)...<br />
bravissimo<br />
<br />
p.s. sappi che non ti sostiuitirò nei giorni in cui andrai a goderti il premio

Bravo, bravo, bravo... e ora mi leggo il racconto!<br />

ggggrrrrrrrrrr che invidia!!!!!!!!!!.....Miky un sorriso a braccia aperte.....

Complimenti Filosofo! Giornalista, scrittore, guru, maestro di rose, di biglie e chi più ne ha più ne metta... Prossima tappa Pontefice o Presidente USA? Ora aspettiamo la nuova raccolta ufficiale delle tue creazioni letterarie!

Grazie pel segreto,una bella sorpresa davvero.<br />
Sei proprio un bravo giovane.<br />
Averti come amico ,ed altro fa piacere emolto.<br />
Bravo,<br />
dario.

Grazie Mariangela! Mi sono divertita un sacco e ho conosciuto tante persone simpatiche. Dunque il mondo non è solo dei cattivoni ;-) Complimenti a Michele e... alle mutande di Alessio ;-)

Anonimo

Complimenti a tutti, in paricolare alla mia amichetta Silvia. Ora sono curiosa di leggere i vostri racconti.<br />
Luana




logoEV
logoEV