statistiche accessi

Chester: città natale di James Bond

quantum of solace 3' di lettura Senigallia 27/10/2008 -

CHESTER (REGNO UNITO) — Il suo personaggio cinematografico più famoso è Bond, James Bond. Lui è Daniel Craig, il bello e impossibile degli ultimi due episodi della saga dell\'agente segreto britannico più famoso al mondo. L\'attore inglese è originario della città di Chester, e vista l\'imminente uscita del nuovo capitolo, i giornali riempiono le pagine con notizie dell\'attore e i cittadini di Chester fremono all\'idea di riavere la loro star in città in occasione della premiere.



Daniel è nato il 2 marzo del 1968 al numero 41 di Liverpool Road a Chester, dove vivevano i suoi genitori Tim e Carol Olivia, anche lei appassionata di arti drammatiche. Il legame che lega Daniel alla sua città natale, è talmente tanta che Chester sarà una delle poche città britanniche ad essersi assicurata la prémiere del nuovo film \"Quantum of Solace\". Il padre di Daniel, che ora si è risposato, ha già confermato la sua presenza. Il nuovo capitolo di James Bond sarà proiettato al Cineworld di Sealand Road il 30 ottobre, il giorno prima che il film sarà disponibile nelle sale di tutto il paese.

Le pagine dei quotidiani locali si sbizzarriscono nel raccontare tutti i più piccoli dettagli della vita della star. Per esempio, si vocifera che Daniel Craig è stato ispirato ad intraprendere la strada della recitazione dopo che da bambino Daniel fu portato al Gateway Theatre, il teatro cittadino, dai propri genitori. Sin da piccolo, il futuro Bond, frequentava infatti assiduamente questo luogo, ed è proprio assistendo agli spettacoli che la sua passione per la recitazione si è formata.

Il padre di Daniel, che in questi giorni è inondato da richieste di interviste, ha deciso, di comune accordo con il figlio, di non rilasciare interviste su Daniel. Tuttavia, in un cortissimo comunicato stampa inviato al Chester Chronicle ha detto: \"Lui non parla di me e io non parlo di lui, ma naturalmente sono estremamente orgoglioso di lui. È un attore straordinario\". Il legame tra i due è ancora forte, e a dimostrarlo sono le centinaia di foto di Daniel e di James Bond che tappezzando l\'ufficio del signor Craig. \"Non penso però che Daniel riuscirà ad essere presente alla premiere di Chester a causa della sua agenda così fitta di impegni\". Secondo le parole dello stesso attore, per lui il padre è una sorta di \"miglior amico\" con cui è in contatto regolarmente.

Anche in Italia il film è attesissimo e per chi non può aspettare il 7 novembre (data dell\'uscita di \"Quantum of Solace\" nelle sale italiane, è già possibile riservare un biglietto per la premiere di Chester al sito internet: www.marketingprojects.co.uk

Tutte le informazioni, i dati e le citazioni sono state prese dall\'articolo \"Family Bond is stronger than ever\" di David Holmes, Chester Chronicle, del 24/10/2008.






Questo è un articolo pubblicato il 27-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 ottobre 2008 - 1555 letture

In questo articolo si parla di cinema, chester, isabella agostinelli, spettacoli, james bond





logoEV