statistiche accessi

Corinaldo: c\'è fermento nell\'aria per la notte di Halloween

halloween 4' di lettura 25/10/2008 - C’è fermento nell’aria per “Halloween – La Festa delle Streghe” che il 29 ottobre accende Corinaldo (Marche – AN) per tre giornate di inimitabile Carnevale d’autunno fino al gran finale della notte del 31 ottobre, tra musica e fuochi notturni.

Streghe e maghetti, pipistrelli e altri spiritelli popolano il borgo più bello d’Italia quest’anno riconosciuto anche come destinazione d’eccellenza europea, confermando Corinaldo la Capitale di Halloween in Italia. Per vivere le emozioni di Halloween a Corinaldo arrivano infatti da ogni regione. I festeggiamenti per questa ricorrenza di tradizione celtica ormai ripresa in tutto il mondo, trovano a Corinaldo una veste particolarmente coinvolgente e accurata. Tutto il borgo cinto dalle mura quattrocentesche intatte e splendidamente conservate, si traveste in una scenografia da brividi che varcata la porta principale catapulta il visitatore nell’atmosfera stregata e carnascialesca.


Per tutto il paese, spettacoli e animazioni si susseguono dal pomeriggio alla sera. Le zucche illuminate segnano i percorsi tra rassicuranti Mercatini e Tunnel della paura, tra animate taverne dove gustare piatti e vino tipici e spaventosi intrattenimenti sempre a misura di bambino. Sono gli stessi abitanti della comunità a realizzare gli allestimenti (maschere, zucche, pipistrelli, tunnel, giochi e altro) collaborando tra loro e mettendo a disposizione le proprie competenze. L’evento è organizzato e coordinato dall\'Associazione Turistica Pro Loco di Corinaldo con la partecipazione del Comune di Corinaldo e il sostegno attivo di centinaia di volontari. Media partner Radio Arancia Network. Lo spirito ludico è quello che anima la Festa delle Streghe di Corinaldo in tutte le sue articolazioni, compreso l’appuntamento ogni anno più atteso con “Miss Strega”, concorso che premia la fantasia e l’originalità nell’interpretare le paure contemporanee e la strega del terzo millennio. Quest’anno si svolgerà il 30 ottobre in Piazza del Cassero con la conduzione dell’attore comico Antonio Stornaiolo affiancato dalla sexy madrina Hoara Borselli. Dopo l’elezione, immancabile il Rogo della Strega scaccia paura in Largo XVII Settembre 1860.


La Festa si apre però mercoledì 29 ottobre con un appuntamento serale all’insegna della comicità. Sul palco di Piazza del Cassero infatti, per la conferenza-spettacolo sulle paure arriva direttamente dal Bagaglino il comico Pippo Franco, in un one-man show su “Paura? Non farmi ridere!”. La serata vedrà la partecipazione anche di Raffaele Mandolini Presidente di Claun Ciofega (Associazione clown di corsia, Senigallia) e di Enea Discepoli (Associazione culturale Studio Zelig di Senigallia). La giornata finale del 31 ottobre, si apre come da tradizione alle 17.17 e scorre fino alla grande “Halloween Night” di musica e divertimento fino allo spettacolo pirotecnico nel cielo notturno a sigillo della Festa 2008. La musica diffusa per tutto il centro del paese è quella di Radio Halloween con collegamenti in diretta radiofonica su Radio Arancia Network alla frequenza 92,6 e direttamente da R.D.S. special guest Rosaria Renna (una delle voci più belle del programma radiofonico nazionale) e in consolle dj Francesco Pasquali: musica commerciale, house, revival, anni ’70, balli di gruppo e gadgets di R.D.S. e Halloween a volontà! Musica dal vivo di tutti i generi invece nelle taverne dalle 20.30. Prima di immergersi nei festeggiamenti, venerdì, grandi e piccoli potranno passare attraverso la Torre delle trasformazioni dove lasciarsi truccare ad hoc per la notte. Altro ospite speciale di questa edizione è il Laboratorio dell’artista-chef Paolo Re (Loggiato comunale). Il pubblico potrà ammirare l’incredibile trasformazione delle zucche di Halloween sotto le sapienti mani dello chef in sculture uniche attraverso intagli precisi e originalissimi. Nel pomeriggio sarà anche presentato il libro di racconti noir per ragazzi “Mammafobia” scritto da Simone Nunzio. Tra le attrazioni anche il suggestivo Lungo Cammino dei Fuochi Fatui (Via del Mangano) e i Giocolieri di Halloween. Venerdì, alle 23 torna lo spettacolo del corpo di ballo Dark Angels che precede il grande spettacolo piromusicale di mezzanotte a cura del Maestro Serge Pierantognetti. Tutti i giorni, alle 18.15, apertura ufficiale del Mercatino di Halloween e del Mercatino dell’Artigianato.


A seguire si attivano tutte le aree della festa: il famigerato Tunnel della Paura, la Galleria dello Spavento (gratis fino alle 19.30). Dalle 19, si aprono anche le taverne tipiche nella parte alta del paese con degustazione di piatti tradizionali annaffiati da ottimi vini del territorio. Giovedì 30 ci saranno anche tanti giochi e spettacoli danzanti per i più piccoli lungo le vie del centro: La zucca fantasma e Scheletrrrhorrorrr!. Venerdì 31 dalle 17.17, arriva Zucchino, la mascotte di Halloween Corinaldo accoglie i visitatori tra dolcetti e scherzetti, per poi ripartire con giochi e magie per i più piccoli, l’attesa apertura anche della Torre delle Trasformazioni (con truccatori a disposizione del pubblico) e “Un, due, tre, la Pozione è per Te”, spettacolo di fiabe. Venerdì 31 ottobre saranno presenti Bus navetta per raggiungere il centro storico (1 euro). Info per la manifestazione 071/679047 - www.missstrega.it






Questo è un articolo pubblicato il 25-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 25 ottobre 2008 - 1556 letture

In questo articolo si parla di halloween, corinaldo, pro loco Corinaldo





logoEV
logoEV
logoEV