statistiche accessi

Rifondazione appoggia lo sciopero degli studenti

studente scuola generico 1' di lettura Senigallia 24/10/2008 - Mentre  esprimiamo pieno appoggio  agli studenti che, anche a Senigallia, scioperano venerdì 24 ottobre, vogliamo sottolineare il  nostro dissenso profondo nei confronti della politica scolastica del ministro Gelmini.


Consideriamo tale politica eversiva del dettato costituzionale e che, oltre ad operare tagli, sradica l\'istituzione scuola, affossa di fatto la scuola pubblica e dequalifica il sistema universitario e la ricerca.

Chi ci governa pensa di soffocare il dissenso con un decisionismo prepotente, arrogante e minaccioso.

Noi non abbasseremo la guardia, perché siamo convinti delle ragioni di merito della nostra opposizione al decreto Gelmini.

Il P.R.C. si impegna affinchè nel Paese si sviluppi ulteriormente una riflessione profonda sui temi dell\'istruzione e dell\'educazione e sulla necessità di investire in un settore cruciale per il futuro dei giovani.

Il P.R.C. si impegna a sostenere tutte le forme di mobilitazione per un grande movimento di opposizione che imponga al governo il ritiro di questi provvedimenti.

da Partito della Rifondazione Comunista
Circolo Fabio Siena




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 23 ottobre 2008 - 1422 letture

In questo articolo si parla di scuola, politica, senigallia, studenti, Partito della Rifondazione Comunista, maria stella gelmini, Rifondazione Comunista Senigallia, Circolo Fabio Siena





logoEV
logoEV
logoEV