statistiche accessi

Individuati due clandestini afgani a bordo di un tir greco

polizia stradale 1' di lettura Senigallia 18/10/2008 - Una pattuglia della Polizia stradale ha individuato a seguito di un controllo due clandestini afgani a bordo di un tir greco.

Una pattuglia della Polizia stradale, a seguito di un controllo effettuato mercoledì scorso, ha individuato due clandestini afgani a bordo di un tir proveniente dalla Grecia.


L\'autista del tir, provvisto di tutti i documenti di viaggio in regola, era senza patente. L\'uomo aveva dimenticato documento e portafoglio in un bar del porto di Ancona. Convinti della buona fede dell\'autista gli agenti lo hanno accompagnato al porto, e, all\'interno del bar, l\'uomo ha ritrovato portafoglio e patente.
La pattuglia stava quindi per ripartire quando l\'autista li ha richiamati. L\'uomo sentiva degli strani rumori provenire dall\'interno del semirimorchio. Nascosti nel carico del tir c\'erano infatti due ragazzi, probabilmente ventenni, sprovvisti di documenti.


I due giovani facevano parte di un gruppo di sette afgani sbarcati poco prima dal porto del capoluogo. Cinque erano stati immediatamente bloccati al momento dello sbarco, due erano invece riusciti a fuggire nascondendosi all\'interno del tir.

Tutti i clandestini sono stati reimbracati sulla nave di provenienza.









Questo è un articolo pubblicato il 18-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 ottobre 2008 - 1156 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici





logoEV
logoEV
logoEV