statistiche accessi

Ostra: torna a riunirsi il Comitato Ostra 2009

ostra 3' di lettura 11/10/2008 - E’ ripresa l’attività del Comitato Ostra 2009, costituitosi ad inizio anno in vista delle prossime elezioni comunali, su iniziativa dei consiglieri Comunali di Minoranza della Lista Progetto Ostra, Massimo Olivetti, Alberto Romagnoli, Raimondo Romagnoli e Mario Rossi, dell’Associazione Progetto Ostra, composta da diversi esponenti della società civile, del mondo dell\'associazionismo e dai rappresentanti  delle forze  politiche di centro destra che ad Ostra sono attualmente all’opposizione.

Nel corso dei mesi passati, forte interesse è stato suscitato nella cittadinanza da questa iniziativa, prova ne è che molti si sono avvicinati alle Assemblee pubbliche organizzate dal Comitato Ostra 2009. Nelle precedenti Assemblee sono stati costituiti alcuni gruppi di lavoro, per analizzare l’attuale stato del nostro paese nelle singole realtà, così da poter, poi, proporre alla cittadinanza un nuovo programma serio e davvero partecipato.



A tal proposito, durante l’ultima Assemblea, il Coordinatore del Comitato, Alberto Romagnoli ha registrato alcune interessanti proposte riguardanti la viabilità del territorio Comunale, il recupero del Centro Storico e l’esigenza di ridare uno slancio nuovo dell’immagine della Città, che si è spenta. Quindi, l’intera assemblea ha condiviso alcuni obiettivi principali: la necessità di individuare sia attraverso incontri mirati sul territorio sia incontrando le categorie socio-economiche del territorio le criticità e dunque di fissare le priorità per lo sviluppo della Città; la necessità di costituire un gruppo omogeneo, privo di personalismi, unito e compatto sui valori moderati, dotato delle necessarie capacità e che si faccia carico, con sicurezza, una volta divenuto maggioranza di governo cittadino, di portare a compimento tali programmi.



Durante l’incontro è emersa inoltre la necessità di iniziare la campagna elettorale quanto prima, ed a tal proposito si è deciso di individuare con sollecitudine la figura del prossimo candidato a Sindaco. Sia gli esponenti dei partiti politici, che quelli della società civile presenti hanno indicato come candidato ideale alla carica di Sindaco, l’avv. Massimo Olivetti, attualmente capogruppo di minoranza, il quale, a fronte delle numerose pressioni giuntegli da vari settori della società ostrense, si è dichiarato disponibile alla candidatura, chiedendo, comunque di poter vagliare le condizioni, prima di assumere la decisione definitiva. Tutti i convenuti presenti hanno accolto positivamente la scelta e, felici per il perentorio inizio, si sono dichiarati disponibili a collaborare per l’imminente campagna elettorale.



Ora si aprirà una fase di discussione all’interno del Comitato Ostra 2009, ma anche all’esterno per valutare le effettive convergenze, anche politiche, sui temi da affrontare, per coagulare tutte le risorse umane disponibili a far cambiare pagina al paese, per ascoltare tutti i contributi programmatici che giungeranno e per valutare le singole disponibilità al nuovo progetto, prima di iniziare ufficialmente la campagna elettorale comunale per il 2009, ma questi, secondo il coordinatore Alberto Romagnoli, sono elementi di oggettiva e necessaria prudenza, che confermano la volontà dell’intera coalizione di costruire una squadra forte, coesa e decisa a perseguire il benessere del paese.


da Alberto Romagnoli
coordinatore Comitato Ostra 2009




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 ottobre 2008 - 1213 letture

In questo articolo si parla di ostra, Comitato Ostra 2009





logoEV
logoEV
logoEV