statistiche accessi

Rifondazione alla manifestazione di sabato a Roma

rifondazione comunista 2' di lettura Senigallia 08/10/2008 - Una grande manifestazione nazionale, una mobilitazione popolare partecipata possono trasformare la rassegnazione, purtroppo oggi imperante, in speranza, il pessimismo in voglia di lottare. L\'appuntamento è quello dell\' 11 ottobre a Roma. Bisogna riempirlo di colori, di speranza, di determinazione. Rifondazione comunista sarà a quell\'appuntamento e si mette a disposizione perché possa rappresentare un nuovo inizio.

Siamo convinti e consapevoli che questa occasione possa diventare importante se sapremo trasformare nei nostri paesi e nelle nostre città, nei nostri quartieri, nei nostri luoghi di lavoro, ora e domani, le nostre idee in proposte, in azioni e lotte. Dire diritto al lavoro significa non solo battersi contro la precarietà, ma proporre istituti come il salario sociale che tutelino chi è disoccupato, mobilitarsi non solo per la solidarietà nelle aree di crisi, e nella nostra regione se ne stanno prospettando di gravissime come quella del fabrianese, produrre interventi di programmazione economica perché tutte le risorse disponibili siano indirizzare al sostegno dell\'occupazione. Dire diritto all\'ambiente significa dar voce e partecipare a quei comitati che oggi difendono pezzi di territorio e, tutti insieme, possono proporre un\'altra idea dell\' urbanistica, del trasporto pubblico e della socialità che fa a meno delle grandi inutili opere e della speculazioni che le accompagnano (vedi la Quadrilatero nella nostra regione).



Dire diritto alla salute significa battersi contro le liste di attesa, chiedere la stabilizzazione dei precari che lavorano nella sanità, denunciare tutte le furbate che spingono verso la privatizzazione dei servizi sanitari. Dire diritto all\'istruzione significa impedire la svendita dell\'istruzione al mercato. Dire prezzi più bassi significa far introdurre ai Comuni fasce sociali per le tariffe, realizzare con i consumatori gruppi di acquisto solidale. Ricominciamo dall\'opposizione per costruire l\'alternativa, ricominciamo dal basso per realizzare partecipazione e solidarietà. Sabato 11 ottobre alle ore 7,30 , da Senigallia bus per Roma, ritrovo partecipanti davanti la stazione ferroviaria. Costo biglietto 15 euro. Prenotarsi entro giovedì sera, cell 3339383261


da Partito della Rifondazione Comunista
Circolo Fabio Siena




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 ottobre 2008 - 2715 letture

In questo articolo si parla di rifondazione comunista, politica, Partito della Rifondazione Comunista senigallia