statistiche accessi

Vela: si è concluso il campionato nazionale femminile classe 420

podio 2' di lettura Senigallia 07/10/2008 - Si è concluso domenica scorsa nel primo pomeriggio il Campionato Nazionale Femminile Classe 420 con la sesta ed ultima delle nove regate previste in calendario.

L\'andamento delle regate è stato abbastanza lineare nel senso che sin dalla prima giornata i migliori tre o quattro equipaggi sono riusciti a portarsi in testa alla classifica provvisoria e poi, nelle due giornate successive, hanno ulteriormente consolidato la loro posizione.


Gli equipaggi senigalliesi hanno combattuto tenacemente fino alla fine ma hanno dovuto pagare il prezzo di un non sufficiente affiatamento causato dall\'imprevista sostituzione di una componente in entrambe le barche avvenuta poche settimane fa. Inoltre, poiché ogni equipaggio può \"scartare\" un risultato negativo ogni quattro regate, il non averne disputate almeno otto ha impedito alle senigalliesi di eliminare un altro punteggio negativo, cosa che le avrebbe portate molto vicine al podio già alla fine della seconda giornata. Nell\'ultima giornata di regate, la Giuria, dopo aver fatto scendere in acqua le ragazze alle 10:30, a causa dell\'instabilità del garbino, ha dato il via solo alle 14:30 e così non c\'è più stato tempo per disputare le altre due prove previste. Nel complesso l\'importante manifestazione sportiva è riuscita perfettamente grazie all\'ottima organizzazione del Club Nautico di Senigallia che è stato pubblicamente ringraziato dall\'Assessore allo Sport sig. Gennaro Campanile durante la premiazione finale.


La classifica finale vede al primo posto Camilla Marino e Claudia Soricelli del CV Italia Napoli, al secondo posto Federica Wetzl e Marta Parladori della STV Trieste e al terzo posto Sara Amendola e Giulia Paolillo della LNI Bari. I due equipaggi del Club Nautico si sono posizionati onorevolmente nella parte alta della classifica: 6° Serena Manfredi e Beatrice Frezza e 13° Lidia Mazzanti e Martina Pierpaoli su 27 barche.










Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 07 ottobre 2008 - 1583 letture

In questo articolo si parla di sport, Andrea Messersì, podio





logoEV
logoEV
logoEV