statistiche accessi

Rotonda e Fenice: presto la creazione di una Fondazione

velia papa 3' di lettura Senigallia 03/10/2008 - Si farà a breve termine la Fondazione che dovrà gestire il teatro La Fenice e la Rotonda.

Entro la prossima settimana l\'assessore alla cultura Velia Papa presenterà il progetto definitivo per la creazione del nuovo organo che dovrà occuparsi della gestione delle due importanti strutture cittadine: il teatro La Fenice e la Rotonda. Un atto che rientra nella programmazione di fine mandato del governo Angeloni e che la Giunta è intenzionata a portare a casa al più presto. Un progetto di cui si parla da un paio di anni e per il quale, nella primavera scorsa, il Consiglio Comunale aveva dato mandato alla Giunta stessa di elaborare un progetto di indirizzo.



I tempi sono ormai maturi e siamo alla stretta finale -annuncia l\'assessore Papa- dopo il passaggio in giunta previsto per la prossima settimana, la pratica passerà al vaglio della commissione consiliare competente prima dell\'approvazione definitiva”. Il progetto redatto dall\'assessorato alla cultura propone l\'istituzione di una fondazione di partecipazione che oltre ai fondatori prevede anche un collegio di soci partecipanti, con la finalità di attrarre anche partner privati. A gestire la Rotonda e la Fenice in sostanza sarà un soggetto giuridicamente privato ma di natura pubblica, dove il soggetto fondatore è rappresentato dal Comune. Sull\'ipotesi prospettata dalla Giunta la minoranza avanza forti dubbi. “Siamo contrari alla costituzione di una Fondazione perchè temiamo la creazione di un altro baraccone politico -sostiene il capogruppo del Pdl Alessandro Cicconi Massi- i ritardi accumulati in questi anni sono dovuti al disaccordo che sull\'argomento c\'è in maggioranza. Del resto abbiamo assistito, dalla sua riapertura, ad una gestione della Rotonda priva di progettualità. La Rotonda non è diventata il volano turistico della città. Anche in commissione cultura in questi anni l\'assessore Papa è stata sempre molto vaga”.



Prima di dire se siamo favorevoli o contrari alla Fondazione dobbiamo vedere il progetto definitivo -aggiunge Roberto Mancini, capogruppo di Rifondazione Comunista e presidente della Commissione Cultura- mentre il teatro può essere gestito benissimo anche dagli uffici comunali, per la Rotonda occorre trovare una soluzione che faccia qualcosa in più e di meglio di quello che è stato fatto fino ad ora. È da discutere se la gestione delle due strutture può essere assimilate da un unico soggetto”. Secca la replica dell\'assessore Papa all\'opposizione. “Chi ha una proposta migliore sulla gestione di Rotonda e Fenice si faccia pure avanti -chiosa l\'assessore alla cultura- abbiamo fatto studi di fattibilità, ne abbiamo discusso in commissione e nessuno ha saputo presentare un progetto alternativo. Per quanto ci riguarda la Fondazione è la soluzione normalmente praticata da tutte le Amministratizioni perchè è un organismo senza scopo di lucro, è partecipato a maggioranza da enti pubblici, è in grado di attrarre risorse private e gestisce meglio quello che già esiste”.






Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 04 ottobre 2008 - 5692 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, velia papa





logoEV
logoEV
logoEV