Ostra Vetere: spezzato l\'asse della droga con Barbara, in manette un pusher

carabinieri senigallia 30/09/2008 - Dopo il blitz nella fabbrica della droga di Barbara, i Carabinieri hanno arrestato anche il pusher di Ostra Vetere. 

Un pesante colpo è stato inferto dai militari al traffico della droga nell\'entroterra senigalliese. Poco più di una settimana fa i carabinieri della stazione di Barbara e Ostra Vetere, in collaborazione con la compagnia di Senigallia, avevano sgominato la fabbrica della droga a Barbara. Venerdì pomeriggio è toccato ad Ostra Vetere. Dopo mesi di pedinamenti e appostamenti, i Carabinieri hanno fermato B.M., un 27enne del posto, operaio occasionale e figlio di agricoltori, mentre si trovava in sella al suo motorino in una via di campagna ad Ostra Vetere.


Addosso il ragazzo aveva ben 11 dosi di eroina purissima, già pronte per lo smercio, per un totale di 6,88 grammi di droga di cui lo spacciatore, alla vista dei militari, ha cercato di disfarsi ma senza successo. Dalla perquisizione domiciliare, nella camere di B.M., i Carabinieri hanno trovato altri 29,31 grammi di eroina da tagliare, un bilancino elettronico, un taglierino, del nastro adesivo e delle buste di plastica per il confezionamento della droga. Il quantitativo di droga, decisamente ingente per un paese come Ostra Vetere, avrebbe fruttato, una volta venduto, circa 3.500 euro.


Il ragazzo, già noto alle forze dell\'ordine e tossicodipendente, era diventato il punto di riferimento nell\'entroterra dopo che una settimana fa i militati avevano spezzato l\'asse di spaccio Barbara-Ostra Vetere arrestando in flagranza di reato due extracomunitari, residenti a Barbara. Il giovane di Ostra Vetere si trova ora rinchiuso nel carcere di Montacuto a disposizione dell\'autorità giudiziaria.








Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 settembre 2008 - 5903 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ostra vetere, giulia mancinelli, droga, barbara


Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque

\"operaio occasionale e figlio di agricoltori\"<br />
<br />
Sarei curioso di sapere cosa intende dire la giornalista con questo inciso.

Commento sconsigliato, leggilo comunque

Penso che abbia voluto dire quello che ha detto.<br />
<br />
Oltre a leggere tra le righe cerca di leggere semplicemente le righe.

Ai carabinieri dico di non fermarsi ai pesci piccoli.Se non erro mi sembra che nel Comune di Barbara soggiorni un camorrista.Magari fare un salto a vedere da questo signore...chissa!!sicuramente non ci troveranno niente di scottante conoscendo questi elementi.d\'altronde i potenti sono fatti cosi!!!passsiensaa!!!

Anonimo

Commento sconsigliato, leggilo comunque