50° anniversario per lo Sci Club

Senigallia 29/09/2008 - Ultimi preparativi per l\'organizzazione del 50° anniversario dello Sci Club Senigallia

\"G. Panei - G.S.S.\" (1958-2008). Giovedì 16 ottobre alle ore 20, presso l\'hotel Ritz, lungomare D. Alighieri 142, si festeggerà l\'anniversario con una breve celebrazione ed a seguire, la cena sociale ed uno spettacolo d\' intrattenimento.


Serata importante per lo Sci Club cittadino, che vedrà tra i suoi ospiti, oltre alle autorità cittadine, provinciali, regionali, dirigenti della F.I.S.I., del CONI e del Comitato Umbro marchigiano della F.I.S.I., due personaggi d\'eccezione, ex atleti azzurri: PAOLO DE CHIESA, attuale giornalista sportivo della RAI e cronista delle gare di coppa del mondo e KRISTIAN GHEDINA, campione di sci. Agli intervenuti sarà offerto un \"quadro ricordo\" del 50° anniversario, realizzato dal noto artista senigalliese \"Leonardo Cemak\".


E\' inoltre in corso l\'elaborazione di un libro, da consegnare a tutti i Soci in altra occasione, che tratterà la storia del nostro Sci Club dal 1958 ad oggi, quando due pionieri dello sci, Dino Giannini e Alessandro Frattesi, diedero vita nella città di mare di Senigallia a questo sodalizio denominato \"Associazione escursionisti Senigallia -Sci Club Senigallia\". Negli anni lo Sci Club ha rappresentato sempre un punto di riferimento per tutti gli appassionati di sport invernali, riscuotendo apprezzamenti a testimonianza della passione, dedizione e spirito d\' iniziativa dei suoi Dirigenti; un anniversario importante perché nella nostra regione solo tre Sci Club possono vantare la tradizione più longeva. Una meta, un anniversario, un modo per spronare e continuare alla crescita dello Sci Club.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 29 settembre 2008 - 1649 letture

In questo articolo si parla di sport, sci, Sci Club Senigallia


Daniela Polonara

Mi sembra scandaloso non nominare Luisa Leoni per anni colonna dello sci club (ancorchè diviso per un certo periodo)che per noi cinquantenni di oggi è stata colei che ci ha messo gli sci ai piedi...colei che ci accompagnava alle settimane bianche... allo sci estivo... alle gare...e che ci ha insegnato ad amare lo sci e a trasmettere questo amore ai nostri figli!!!




logoEV